1. Home
  2. Editoriali

Categoria: La cantina delle Idee

Quella maestra ed i metodi per il contenimento della esuberanza degli alunni

Quella maestra ed i metodi per il contenimento della esuberanza degli alunni

Le esasperazioni che inducono le maestre ad adottare “metodi di correzione” per il contenimento della eccessiva vivacità dei propri alunni, quelli che vengono messi in atto per attuare un “animus corrigendi”

Read More
David e Golia

David e Golia

La presidenza di Strasburgo attribuita a David Sassoli senza l’apporto degli italiani, se si eccettuano i democratici, mi ha fatto pensare alla lotta impari tra David e Golia

Read More
“Piaccia o non piaccia”

“Piaccia o non piaccia”

Si narra che il Presidente USA Roosvelt esercitasse quotidianamente, prima di andare a letto, l’arte della modestia e della relatività.

Read More
Quell’adolescente non creduto…

Quell’adolescente non creduto…

E’ stato tributato l’affetto di una città intera a Mohammed, il quattordicenne restituito dalle onde scomparso al largo di Giulianova dopo essersi avventurato con un materassino poi rivoltatosi in acqua.

Read More
A quando un Assessorato all’Empatia?

A quando un Assessorato all’Empatia?

Quello che funziona per il consumatore, non corrisponde, evidentemente, a quanto auspicato dal cittadino elettore?

Read More
Il non vivere: un castigo insopportabile

Il non vivere: un castigo insopportabile

Questa volta voglio parlarvi di una diciassettenne, Noa Pothoven, cittadina olandese

Read More
Cosa resta dell’educazione?

Cosa resta dell’educazione?

Un affollatissimo Auditorium capace di contenere oltre cinquecento persone ha accolto Massimo Recalcati, psicoanalista lacaniano

Read More
Dopo il brutto, la bellezza trionferà

Dopo il brutto, la bellezza trionferà

Ormai non vi è alcun dubbio: la bellezza a passi felpati ma travolgenti si candida ad essere la risolutrice dei problemi del mondo.

Read More
La parola data

La parola data

Mai come in questo periodo è importante l’affidabilità, la credibilità, il tenere fede alla parola data.

Read More
Donna: la consapevolezza di sé

Donna: la consapevolezza di sé

la donna si percepisce, solo se completata da un ruolo: quale effetto ha tutto ciò? Che il ruolo, se le attribuisce un riconoscimento, al tempo stesso la mutila della sua identità, che storicamente ha sempre…

Read More
Rami, Greta, Manuel

Rami, Greta, Manuel

Tre ragazzi, di tredici, sedici, diciannove anni. Il primo vive a Crema, la seconda a Stoccolma, il terzo a Treviso.Cosa li unisce? Qual è il loro punto di incontro?

Read More
Chi è Pietro Marrone

Chi è Pietro Marrone

Don Lorenzo Milani, riferendosi ai cappellani militari che benedicevano le armi che avrebbero procurato morte, scrisse “l’obbedienza non è una virtù”

Read More
Cosa ci insegna Greta Thulberg

Cosa ci insegna Greta Thulberg

Greta è in pole position per ricevere un premio Nobel, in considerazione della sua tenacia per il raggiungimento dello scopo per il quale sta prodigandosi.Ho riflettuto che se fosse stata una studentessa italiana, sarebbe stata…

Read More
La vita: un dono stupendo, un peso insopportabile

La vita: un dono stupendo, un peso insopportabile

La vita di tutti noi è una alternanza di momenti che ci procurano serenità, soddisfazione, forse anche felicità a cui si susseguono altri momenti : caratterizzati dalla tristezza, dalla malinconia, forse perfino dall’ angoscia.

Read More
Il maschio è nudo!

Il maschio è nudo!

Ancora in questi giorni, a Napoli ed a Messina, due donne strangolate: una mattanza che sembra non avere mai fine.

Read More
LA TEMPESTA EMOTIVA PUÒ “GIUSTIFICARE” UN FEMMINICIDIO?

LA TEMPESTA EMOTIVA PUÒ “GIUSTIFICARE” UN FEMMINICIDIO?

Che nel terzo millennio la persona è ancora giustificata se preda di un raptus: ancora oggi dobbiamo tristemente rilevare che il soggetto può essere privo della consapevolezza di sé e perdere questo controllo delle proprie…

Read More
ALLARME INTOLLERANZA VERSO LE ALTRE ETNIE: UN INVITO AL MINISTRO SALVINI

ALLARME INTOLLERANZA VERSO LE ALTRE ETNIE: UN INVITO AL MINISTRO SALVINI

Penso che vada intrapresa una energica campagna di armonizzazione tra le diverse etnie che popolano l’Italia, perché prenda corpo un ritrovato clima di fiducia reciproca

Read More
INSEGNARE “ALLE”  O “CON” LE EMOZIONI

INSEGNARE “ALLE” O “CON” LE EMOZIONI

A pensarci solo un po’, ci si rende conto che sembra tutto fatto apposta per far piovere sulle menti degli alunni, qualcosa che prescinde da ciò che è per loro motivante.

Read More
IL VINO NON VA TRANGUGIATO, IL GOVERNO DI UN TERRITORIO NON VA IMPROVVISATO

IL VINO NON VA TRANGUGIATO, IL GOVERNO DI UN TERRITORIO NON VA IMPROVVISATO

Mi chiedo: ma davvero l’Abruzzo ha una rilevanza così minima da essere solo funzionale ai “grandi giochi romani e di Bruxelles” ? di Ernesto Albanello

Read More
UN RAGGIO DI SOLE CHE ILLUMINA I NOSTRI PASSI: IN RICORDO DI DAVIDE DE CAROLIS

UN RAGGIO DI SOLE CHE ILLUMINA I NOSTRI PASSI: IN RICORDO DI DAVIDE DE CAROLIS

Il volo: un altro richiamo costante di Davide fin dagli anni della sua fanciullezza, quando chiese al padre di prendersi cura di una cornacchia dall’ala ferita

Read More
L’EPOCA SUPERFICIALE

L’EPOCA SUPERFICIALE

Qualche decina d’anni fa utilizzare un programma chiaramente finalizzato al tornaconto e farlo passare per compenetrazione verso il dolore di chi da ventiquattro mesi non fa che soffrire, avrebbe suscitato un moto di disgusto

Read More
RIGOPIANO,  DUE ANNI DOPO: COSA AVREBBE DOVUTO INSEGNARCI

RIGOPIANO, DUE ANNI DOPO: COSA AVREBBE DOVUTO INSEGNARCI

Le tragedie, se non insegnano, sono opportunità perdute.

Read More
QUANDO UN SELFIE PUO’ RUBARTI L’ANIMA… DI ERNESTO ALBANELLO

QUANDO UN SELFIE PUO’ RUBARTI L’ANIMA… DI ERNESTO ALBANELLO

E’ come se la persona che ha fatto quella richiesta al personaggio politico famoso avesse espresso una propria totale adesione alle tesi di quel leader. Chi ha ottenuto il vantaggio reale da quello scatto?

Read More
TERAMO CITTÀ  FORTE E GENTILE… L’AUSPICIO PER IL 2019

TERAMO CITTÀ FORTE E GENTILE… L’AUSPICIO PER IL 2019

A ben approfondire, la forza e la gentilezza messi insieme, evocano immagini come quella della tenacia nel portare a compimento un proprio obiettivo, ma tutto questo accompagnato da una delicatezza d’animo, oltre che da un…

Read More
LA BELLEZZA “VULNERABILE” DI TERAMO

LA BELLEZZA “VULNERABILE” DI TERAMO

Più volte mi sono soffermato a valutare Teramo sotto il profilo estetico: certamente le vogliamo bene al punto da non tollerare che qualcuno si diverta ad insozzarla, con cartacce, residui di olio perduti da qualche…

Read More