Categoria: Il ventre dell’Architetto

Diversamente (DIS)abile

Tramite l’ICF, quindi, si vuole descrivere non le persone, ma le loro situazioni di vita quotidiana in relazione al loro contesto ambientale e sottolineare l’individuo non solo come persona avente malattie o disabilità, ma soprattutto evidenziarne l’unicità

Read More