Giornalisti a tempo pieno e giornalisti part-time: firmato Teramo Calcio

Penso di aver conosciuto tanto del calcio, che frequento professionalmente dal 1979, ma non avrei mai creduto che mi si ponessero dei limiti temporali alle domande. Mi spiego: dall’ufficio stampa del Teramo ricevo una nota nella quale, alla vigilia della trasferta di Castellammare di Stabia, mi si prega di “…non superare 45 secondi per ciascuna domanda perché ci sono tempi ristretti“.

A parte il fatto che lo spazio “gentilmente” concesso è addirittura più che congruo, sarebbe comunque una stranissima restrizione anche se fosse stata chiesta a tutti, come non è stato a 18 ore dalla comunicazione pervenutami. Allora rifletto: ho da imparare dai miei colleghi. Possibile; mentre pondero e valuto come comportarmi per il futuro, almeno oggi sarò in “silenzio stampa”: nessuna domanda sarà posta dal sottoscritto che sarà invece presente per ascoltare Massimo Paci, che va rispettato.

Read Previous

Basket B, qui Giulianova: è derby Giulia Basket-Liofilchem Roseto

Read Next

VIDEO e FOTO | Giulianova, il Sindaco Costantini passa alla Lega: il malcontento dei cittadini