MONTORIO, IL PROF ENZO DI SALVATORE PRESENTA LA NUOVA EDIZIONE DEL SAGGIO DI PIERO CALAMANDREI ‘L’AVVENIRE DEI DIRITTI DI LIBERTÀ’

MONTORIO AL VOMANO – A distanza di 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione Repubblicana, la domanda che il grande giurista Piero Calamandrei pose prima dei lavori dell’assemblea costituente è più che mai attuale: “C’è un’effettività sui diritti di libertà?”. L’occasione per riflettere intorno al tema dei diritti di libertà strettamente legati al rispetto e all’applicazione della costituzione, primo “patto” tra lo Stato e i cittadini, ci viene data dal professor Enzo Di Salvatore che mercoledì 12 dicembre alle 18,30 presso il Chiostro degli Zoccolanti a Montorio al Vomano presenterà la nuova edizione del saggio di Piero Calamandrei ‘L’avvenire dei diritti di libertà’ Galaad Edizioni di cui ha curato l’approfondita introduzione. Saranno presenti il dottorando Omar Makimov Pallotta che ha curato la nota bio-bibliografica e la Dirigente Scolastica Eleonora Magno, in continuità con il progetto di educazione alla Legalità e di approfondimento del diritto costituzionale. Modererà l’incontro la giornalista Pina Manente. I saluti del sindaco Ennio Facciolini anticiperanno l’incontro.
Gli alunni dell’I.C. Montorio-Crognaleto – futuri TeenLaAV (giovani lettori ad alta voce) – leggeranno il toccante discorso ai giovani di Calamandrei. Una presenza emblematica insieme a quella della Dirigente Scolastica dell’I.C. Montorio-Crognaleto, che promuove negli studenti il senso di responsabilità e il rispetto delle regole sviluppando al contempo il senso di appartenenza alla comunità. “Una scuola che si apre all’esterno richiama la corresponsabilità di tutti, anche di chi non opera all’interno del sistema scolastico e che finalmente pone, realmente e non solo nominalmente, lo studente al centro dell’azione educativa. Attraverso l’interazione sociale si concretizza il concetto di legalità in termini di principi, valori condivisi e regole che implicano possibilità di accesso alla conoscenza e alla fruizione dei diritti e all’esercizio dei doveri, ma anche partecipazione consapevole e costruttiva alla vita sociale della propria comunità e del proprio paese, poiché l’esperienza scolastica non può essere circoscritta all’acquisizione di conoscenze disciplinari, ma deve necessariamente svolgere un’azione formativa più ampia e profonda attraverso la quale i soggetti in età evolutiva possano affrontare la vita in modo partecipe, responsabile e consapevole”.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, per creare un momento collettivo di riflessione e confronto intorno ad un tema così importante come lo stato dei diritti nel nostro Paese. L’evento è organizzato dalla Biblioteca del Ricordo, dalla Libreria Tempo Libero e dall’APS RZA.
Si ringrazia il Comune di Montorio al Vomano per la concessione del patrocinio.
Enzo Di Salvatore, curatore dell’opera, insegna Diritto costituzionale italiano e comparato presso l’Università degli Studi di Teramo. Ha pubblicato i volumi: L’identità costituzionale dell’Unione europea e degli Stati membri. Il decentramento politico-istituzionale nel processo di integrazione (2008); Abruzzo color petrolio. Breve viaggio nel caos giuridico degli idrocarburi (2010); Ambiente fragile (2013); Introduzione al federalismo (2013); Germania. Scritti di diritto costituzionale (2013); L’Europa e noi. Scritti di diritto costituzionale europeo (2015); La tradizione costituzionale. Cultura giuridica e giurisprudenza (2017).

Read Previous

Giulianova, la Guardia costiera ha celebrato “Santa Barbara”

Read Next

VIDEO | VIENE RAPINATO A 100 ANNI APPENA USCITO DALLE POSTE: RESPONSABILE 65ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA