BASKET. SORRIDE SOLO GIULIANOVA. MALE ROSETO, TERAMO E CAMPLI

E’ stata un’altra domenica poco foriera di gioie per il basket teramano. In A2 il Roseto Sharks ha perso a San Lazzaro di Savena contro la neopromossa Cento. E’ finita 76-71 per gli emiliani trascinati dall’ex Sassari, James White, autore di 25 punti. A Roseto, partita fortissimo (16-27) ma raggiunta già al riposo (38-39) non sono bastati i 20 punti di Person e i 22 di Sherrod.

In serie B sorride solo l’Etomilu Giulianova che ha vinto sul campo del Porto Sant’Elpidio, 64-63 dopo un tempo supplementare. Giallorossi trascinati da capitan Ricci, 13 e da Angelucci, 25.

L’Adriatica Press Teramo ha perso a Senigallia, 79-70 e resta ferma a zero punti dopo tre giornate. Ancora una volta, ai biancorossi, è costato caro l’inizio di partita con la successiva rimonta vanificata da un ultimo periodo non all’altezza.

Il Globo Campli a Catanzaro va vicino all’impresa ma deve arrendersi nel finale, 66-62.

 

Read Previous

KARATE, AI CAMPIONATI ITALIANI ESORDIENTI ALTRE TRE MEDAGLIE PER L’ABRUZZO

Read Next

È ARRIVATA LA NEVE AI PRATI: IL BUONGIORNO IN MONTAGNA