Barriere A14, auto contro Tir: muore un 57enne di Giulianova

PESCARA – Incidente mortale sull’autostrada A14, in direzione Nord, poco prima dell’uscita Città
Sant’Angelo-Pescara Nord, dove si registrano costantemente incolonnamenti di Tir a causa dell’uscita obbligatoria conseguente all’interdizione ai mezzi pesanti del viadotto ‘Cerrano’.
Un’automobile ha tamponato un Tir: il conducente dell’auto è morto sul colpo. Sul posto il 118 di Pescara, i Vigili del fuoco, che hanno estratto la vittima dalle lamiere, e la Polizia stradale. Chiuso il tratto
tra Pescara Ovest e Pescara Nord: si registrano 3 chilometri di coda. La vittima è un 57enne di Giulianova (Teramo). L’incidente è avvenuto nel territorio comunale di Montesilvano (Pescara). L’uomo, per cause in corso di accertamento, con la sua auto ha tamponato uno dei tir incolonnati per l’uscita obbligatoria a Pescara Nord. Il 57enne, che viaggiava da solo, è morto sul colpo. Inutile l’intervento del 118, arrivato con l’ambulanza medicalizzata: il personale sanitario ha solo potuto constatare il decesso – ANSA –

Read Previous

Premio Borsellino, ecco il libro inchiesta sulla ‘Ndrangheta in Abruzzo

Read Next

Piano d’Orta e Bussi, nuovi rifiuti trovati e nuove ordinanze del comune di Bolognano per la loro rimozione