Giulianova, una targa ricorda due legionari giuliesi che seguirono D’Annunzio nell’impresa di Fiume

GIULIANOVA – Con una cerimonia sobria, nel rispetto delle normative anti Covid, l’ Amministrazione comunale e l’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon hanno ricordato, venerdì scorso, i giuliesi Gaetano Montini e Flaviano Iaconi, che seguirono Gabriele D’Annunzio nell’impresa di Fiume. Proprio il 24 Dicembre 1920, le truppe regolari italiane iniziarono i combattimenti contro i legionari fiumani. Tra questi, come stabilito dalle ricerche del delegato provinciale dell’Istituto, Walter De Berardinis, c’erano appunto i giuliesi Montini e Iaconi. Alla cerimonia in sala consiliare erano presenti il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini, il Vicesindaco Lidia Albani, il Presidente del Consiglio comunale Paolo Vasanella e Sirio Maria Pomante, direttore del Polo Museale Civico. Il curatore dell’evento, De Berardinis, ha portato i saluti istituzionali degli enti patrocinanti e dei loro rappresentanti: Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani” ; Donatella Bracali, referente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia; Marino Micich, direttore dell’Archivio Museo Storico di Fiume e Società di Studi Fiumani. L’ attore Roberto di Donato parteciperà agli eventi in programma nella primavera del 2022, ovvero il convegno su Fiume e i legionari, la collocazione definitiva della targa al cimitero monumentale e la mostra dei documenti dei due legionari giuliesi.

Read Previous

Controguerra, incidente di caccia: 35enne colpito ad un occhio

Read Next

WWF, bisogna investire nelle Riserve Naturali Regionali. Lunedì in prima commissione bilancio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: