FOTO E VIDEO | L’Associazione Nazionale Alpini inaugura un Centro Polifunzionale ad Arquata del Tronto

Grazie alla solidarietà delle penne nere, è stata inaugurata questa mattina ad Arquata del Tronto una struttura dedicata alle attività collettive. Un punto di incontro e aggregazione, un nuovo luogo per ripartire, a tre anni dal doloroso sisma che ha spazzato via le case e spezzato, purtroppo, tante vite nel paese marchigiano.
L’Associazione Nazionale Alpini ha raccolto tre milioni e mezzo di euro che, sin da subito, erano stati destinati allla realizzazione di strutture polivalenti nelle zone del centro Italia terremotate. Ad oggi però, delle cinque strutture previste, ne sono state realizzate solo due, a causa della lentezza burocratica:  le risorse, infatti, sono disponibili dalla fine del 2016 grazie alla raccolta fondi avviata subito dopo il sisma.

Ascoltiamo l’ntervista al capogruppo degli Alpini di Teramo, Tonino Di Carlo

(foto, articolo e intervista di Elisa Leuzzo)

 

 

 

 

Read Previous

Calcio C, a Pordenone il Teramo fa “splash” (4-0) e riaffiorano timori forse mai sopiti

Read Next

Pineto, c’è ancora discriminazione sul lavoro tra uomini e donne: la Cpo ha presentato dati preoccupanti