Alba Adriatica, Il Gattopardo resta aperto ma non poteva. Il Sindaco: “Fatto grave”

ALBA ADRIATICA (TE) – L’ inosservanza di un provvedimento della Pubblica Amministrazione è fatto grave e di tale comportamento i destinatari si assumeranno le responsabilità.  L’Amministrazione non arretrerà di un passo rispetto al percorso intrapreso del rispetto della legalità.

Si resta in attesa di circostanziata relazione delle forze dell’ordine costantemente impegnate sul territorio nell’espletamento del proprio dovere e si informerà S. E. il Prefetto di Teramo dell’accaduto.

Alba Adriatica ed il suo Sindaco non sono contrari al divertimento ma lo stesso deve essere assicurato osservando le norme a tutela degli stessi operatori economici, dei giovani e della salute pubblica e nel rispetto per la Città – Antonietta Casciotti

Read Previous

Bussi, per i 5 Stelle la Regione sbaglia il ricorso. Marcozzi: “Figuraccia di Marsilio”

Read Next

Bonus 600 euro a 5 deputati: 3 della Lega, 1 del M5S e 1 di Italia Viva