Lutto, a Montorio si è spento Amerigo Barnabei: è stato benvoluto da tutti

MONTORIO AL VOMANO – Ai montoriesi mancheranno la bontà e l’alto senso civico dello storico ex impiegato dell’ufficio postale Amerigo Barnabei, 86 anni, vedovo da trenta, morto stamane dopo aver vissuto non bene gli ultimi mesi della sua vita a causa di una brutta caduta accidentale, che gli provocò diverse fratture.

Ha lasciato per sempre i figli Lucia e Massimo, i 5 nipoti (Angela, Matteo, Jacopo, Mattia e Mariachiara) e la piccola pronipote Aurora, di appena 18 mesi.

Circa 45 anni or sono, in una lotteria, vinse un Tv color e divenne il primo montoriese a possederne uno in casa, con tutti gli annessi e connessi, perché la sua divenne, come d’incanto, la “casa di tanti”. Ne fu felice.

A piangerlo anche molti teramani che lo hanno conosciuto ed apprezzato per il suo lungo impegno sindacale nella CISL. I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 8 settembre, alle ore 15:00, nella Chiesa di San Rocco.

Alla famiglia le condoglianze della Ekuo Srl.

Read Previous

Lettera aperta dei docenti dell’Alessandrini-Marino: “niet” a trasferimento al Pascal

Read Next

Roseto, revoca assessori. Nugnes: decisione elettorale e tardiva

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: