BASKET B, QUEL TRENO… PER I PLAY-OUT DELLA GLOBO CAMPLI

Campli e Teramo, le “cugine” che mai come quest’anno erano partite con obiettivi agli antipodi, nel loro pellegrinaggio solitario in Campionato, si ritrovano più che vicine, accomunate da un destino molto simile, a ridosso del giro di boa della stagione. La sponda teramana, partita tra gli spari, stava puntando il treno dei play-off, anche se nettamente lontano in questo momento; la compagine farnese cerca di preservare la B, missione complicata ma non totalmente impossibile. Entrambe le squadre, hanno fatto vedere del buono, entrambe le squadre lottano per il proprio destino, entrambe sperano, entrambe si ritrovano faccia a faccia con umori diversi ma sotto lo stesso sole, in quel corridoio di polvere e sabbia in cui chi vince resta in piedi. Si potrebbe aggiungere che rimane il derby Campli vs Teramo, uno scontro da dentro o fuori, da duello a mezzo giorno sotto il sole, un vero e proprio scontro tra pistoleri del vecchio West. Un derby sentito con il cuore e con la pelle dai tifosi farnesi, e per gli amanti del Basket teramano, un match carico di significato, che vedrà spuntarla soltanto una tra le due.

La sirena come il colpo di pistola, vedrà un solo vincitore: chi riuscirà a spuntarla regalerà nuova linfa alla propria squadra per il prosieguo del campionato. Che dire se non: domenica 30, alle ore 18.00, appuntamento per tutti nel Pala Borgognoni! (stralcio tratto da Comunicato dell’Ufficio Stampa Campli Basket)

Read Previous

VIDEO | GIORGIA MELONI A MONTESILVANO: “L’ABRUZZO VIVE UN’EMERGENZA AMBIENTALE”. SUI RAPPORTI CON LA LEGA: DOVE CENTRO-DESTRA È UNITO SI VINCE

Read Next

FURTI COLLEATTERRATO, IL SINDACO PROMETTE POTENZIAMENTO CONTROLLI E VIGILANZA. IL COMITATO SFOLLATI CHIEDE LA VIDEOSORVEGLIANZA