CASA DELLO STUDENTE: FIRMATO IL DECRETO DI VARIAZIONE DI CASSA PER I 3 MILIONI DI EURO

TERAMO – La Casa dello Studente è salva. Il finanziamento sarebbe salvo. Ne dà notizia l’onorevole 5 stelle Fabio Berardini che in una nota spiega dell’avvenuta acquisizione del Decreto di variazione di cassa del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti: decreto firmato lo scorso 20 novembre 2018 relativo allo stanziamento di 3 milioni di euro per la realizzazione della Casa dello studente di Teramo.
“Mi sono subito attivato per verificare lo stato del finanziamento e per sollecitare la variazione di cassa auspicata da tutti. Grazie anche al mio interessamento questa variazione è stata fatta ed ora attendiamo il provvedimento di pagamento che è nell’esclusiva competenza dell’apparato burocratico ministeriale” dichiara l’Onorevole Fabio Berardini.
“Gli uffici ci hanno riferito che il ritardo nell’erogazione del finanziamento è da imputarsi al fatto che la struttura è stata informata dello stanziamento solo nel mese di gennaio. Auspico che l’erogazione possa avvenire nel più breve tempo possibile per sopperire ai ritardi del passato. Resto convinto che la Casa dello Studente sia una struttura di fondamentale importanza per il rilancio di Teramo” conclude il Deputato 5 stelle.

 

Read Previous

“L’INFLUENZA STA ARRIVANDO. SALI A BORDO E VACCINATI!”: INIZIA DA PIAZZA MARTIRI IL VIAGGIO DEL JUMBO TRUCK ANTI INFLUENZA DELLA ASL DI TERAMO

Read Next

FOTO | PRIMA EDIZIONE CONCORSO NAZIONALE “OLIO DELLO STUDENTE 2018”