Colleatterrato, gli sfollati rivogliono le case: prosegue la protesta delle lenzuola bianche

TERAMO – Prosegue a Colleatterrato Basso la protesta degli sfollati. La cosiddetta protesta delle lenzuola bianche con messaggi rivolti a politica e istituzioni. “Il terremoto ci ha tolto la casa, i politici la dignità. Ridateci le nostre case”

Read Previous

Calcio C, il Teramo di Iachini ripartirà dalla regia di Fabrizio Acronzio e dalla competenza di Emilio Capaldi

Read Next

Elezioni, affluenza alle ore 12: in calo in Abruzzo e su Teramo