Il 27 aprile nuovo test rally a Civitella del Tronto con debutto su sterrato della Fiesta R2

CIVITELLA DEL TRONTO – Sabato 27 aprile, dalle ore 10 alle 17, nuovo meeting di allenamento piloti e test vetture da rally in provincia di Teramo, a Tavolaccio, nella splendida cornice di Civitella del Tronto. Questa volta Alfredo De Dominicis, con la società romana M33, ha organizzato un evento su richiesta di un nuovo team corse che porterà al debutto in Italia su sterrato la nuova Fiesta R2, appena arrivata dal reparto corse ufficiale Ford, in Polonia.

La giornata presenterà in anteprima nazionale su terra la nuova vettura che è anche stata scelta dalla Federazione italiana per far sfidare nel tricolore rally sette giovani promesse del nostro vivaio: a fine anno il vincitore si aggiudichera’ la partecipazione al Mondiale Rally 2020.

Il test sarà seguitissimo, anche sui social, dagli appassionati italiani e vedrà la partecipazione di due giovani promesse del Team Italia, che si alterneranno al volante. L’auto sarà guidata anche da altri piloti locali, che avranno così modo di confrontarsi con i colleghi più esperti.

Si tratta del settimo evento motoristico ideato nell’ultimo anno dalla “Dedo Driving School”, che nelle scorse settimane è diventato centro tecnico federale di pilotaggio per l’Abruzzo e nell’occasione seguirà da vicino i partecipanti.

Read Previous

Festival delle Virtù e della Enogastronomia Teramana? Macchè, solo una figuraccia!

Read Next

Provincia, chiesto da “La Casa dei Comuni” consiglio urgente sulla chiusura del Traforo del Gran Sasso