A MOSCIANO SABATO INCONTRO FORMATIVO SU GIOVANI E LAVORO

MOSCIANO SANT’ANGELo – Si terrà sabato 24 novembre alle ore 9 nella Sala Consiliare del Comune di Mosciano Sant’Angelo, l’Incontro formativo “GIOVANI E LAVORO”, organizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili. Con Chiara Carulli, esperta di Politiche Attive del Lavoro, si parlerà di come strutturare un curriculum vitae, di come è possibile riconoscere e valorizzare al meglio le proprie competenze e abilità, di quali sono i canali giusti e gli strumenti più adatti ed efficaci ai fini della ricerca del lavoro e di strumenti pubblici e privati di sostegno alla nuova impresa. 

L’evento è dedicato, in particolar modo, ai giovani tra i 18 e 35 anni in cerca di lavoro (ma possono parteciparvi tutti coloro che cercano lavoro; anche i non residenti nel Comune di Mosciano), e si pone l’obiettivo di spiegare praticamente come rendersi più attivi ed efficaci nella ricerca e come imparare a riconoscere le opportunità, cercando di capire in che modo è cambiato il lavoro e come fare ad avere sempre la giusta motivazione e la giusta consapevolezza.

Dopo la formazione, il dott. Mauro Pettinaro della Filcams Cgil illustrerà le tipologie di contratto e di tutele come strumenti per affrontare il precariato.
Infine le storie vincenti: i giovani imprenditore moscianesi, Ettore ChiarastellaGabriele Di Giandomenico e Roberto Mantovan, racconteranno come hanno affrontato la sfida del fare impresa e di come hanno avuto successo.

PROGRAMMA:

ore 9:00 Saluti dell’Amministrazione

ore 9:30: Incontro formativo a cura della dott.ssa Chiara Carulli, esperta di Politiche attive del Lavoro

ore 11:30 Nozioni di diritto contrattuale a cura del dott. Mauro Pettinaro della Filcams Cgil.

ore 12:30 Le storie vincenti dei giovani imprenditori moscianesi: Ettore Chiarastella, Gabriele Di Giandomenico e Roberto Mantovan.

Read Previous

ANCHE PINETO COMBATTE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE: INIZIATIVA A CURA DI COMUNE E LOCALE CPO

Read Next

ALL’ISTITUTO DI POPPA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ROSITA DI ANTONIO “TERAMO…LA CULLA DELLA CUCINA TRADIZIONALE ABRUZZESE”