Coronavirus, la Lega di Silvi lancia appello ad Amministrazione per istituire un fondo a sostegno delle famiglie

SILVI – Il Capogruppo della Lega di Silvi Massimo Santone e il Consigliere della Lega  Andrea Di Censo lanciano un appello all’intera amministrazione comunale e al Sindaco per istituire un fondo a sostegno delle famiglie in difficoltà di Silvi per il Coronavirus che oggi si trovano ad affrontare questa emergenza assieme al problema economico.
“Siamo in un momento difficilissimo, quest’emergenza sanitaria porta con sé una crisi economica altrettanto dannosa per una buona parte dei cittadini, è doveroso da parte dell’amministrazione prendersi cura di quelle famiglie che, messe in ginocchio da una crisi senza precedenti, non riescono più a provvedere alla propria sussistenza.
Da tanti giorni stiamo chiedendo alla popolazione di rimanere a casa, visto il prolungarsi dei tempi di quarantena e quindi, della mancanza di lavoro retribuito per molti, è un nostro dovere aiutare le persone più in difficoltà assicurando loro, settimanalmente, beni di prima necessità.”
I consiglieri sarebbero propensi a devolvere i loro gettoni di presenza per tutto l’anno 2020 a favore di questa iniziativa    per dare un segnale di solidarietà necessario e fondamentale in questo periodo per l’intera comunità.

 

Read Previous

Piano Neve, Provincia di Teramo pronta: i mezzi transiteranno anche in zona rossa nella Val Fino

Read Next

Coronavirus, altro caso positivo a Castiglione Messer Raimondo: in totale sono 32