IZS Caporale, passo indietro di Davide Calcedonio Di Giacinto: rinuncio alla nomina

TERAMO – Preferisco fare un passo indietro con spirito propositivo e volto alla migliore soluzione per il territorio tutto. Lo Zooprofilattico Abruzzo e Molise merita un’attenzione volta al solo riconoscimento per il lavoro che ogni giorno le donne e gli uomini che vi lavorano fanno per tutelare la nostra salute. La Regione Abruzzo, a seguito della recente sentenza del TAR del 23.12.2020, ha provveduto a fare una nuova verifica dei requisiti, per la quale risulto essere ancora una volta persona perfettamente titolata ed idonea a ricoprire l’incarico di semplice membro del C.d.a. dell’IZSAM. Non vi erano, come non vi sono, motivi ostativi per la mia nomina, tanto che la maggioranza tutta ha deciso di provvedere a confermare nuovamente il mio nome per la seduta del Consiglio Regionale di domani (23.2.2021). Ringrazio il partito della Lega tutto nella persona dell’On.le D’Eramo e la maggioranza tutta nella persona del Presidente Sospiri e la Giunta tutta nella persona del Presidente Marsilio, come anche i coordinatori di tutti gli altri partiti, ma preferisco dare una migliore soluzione che possa essere di massima serenità e positiva azione per il futuro C.d.a dell’IZSAM e per la Regione tutta. Sono certo che questa mia scelta si presterà al “chiacchiericcio di piazza”, ma sono altrettanto certo che gli eventi futuri daranno migliore luce alle mie scelte. Faccio sin da ora un grande in bocca al lupo al collega Avvocato Alfonso Cantone e al tutto il C.d.a dell’IZS Abruzzo e Molise, nella certezza che sapranno dar lustro e prestigio a questa grandiosa Istituzione scientifica.

Read Previous

FOTO | Officiati i funerali dei 4 dispersi sul Monte Velino: presente anche la squadra di Avezzano del Soccorso Alpino

Read Next

Gli auguri di Marsilio per la riconferma di Gravina alla Figc