FOTO | Giulianova, bandiera gialla Fiab per i Comuni Ciclabili 2021

GIULIANOVA – Nella giornata di ieri, a Grottammare (AP) si è tenuta la Cerimonia di premiazione e consegna delle Bandiere gialle per l’anno 2021 attribuite dalla “FIAB”. Gli importanti riconoscimenti sono stati consegnati a Sindaci ed Amministratori presenti di città delle Regioni Abruzzo, Molise e Marche, che hanno mostrato e mostrano interesse per le piste ciclabili ed i percorsi sostenibili ad esse collegate. Il Comune di Giulianova era rappresentato da Paolo Vasanella Presidente del Consiglio Comunale. “La valutazione è misurata con un un indice che va da uno a cinque ‘Bike Smile’ e la nostra città raggiunge quest’anno il valore di due Bike Smile, ma ben presto, raggiungeremo – ha dichiarato il Presidente – il valore di 3, in quanto il Sindaco Costantini e la sua Amministrazione, sta realizzando e punta a realizzare piste ciclabili e percorsi ciclo sostenibili”.

“Grossi passi avanti sono stati compiuti per tali obiettivi, come la pista ciclabile sulla banchina di riva ed il molo sud reso ciclopedonabile – ha detto ancora Vasanella –  Apprezzate e molto utile allo scopo è stata la realizzazione delle cosiddette ‘case avanzate di bici ai semafori’. Bene anche la realizzazione di strade scolastiche con due linee di piedibus alle quali si aggiunge lo storico bicibus della FIAB. Che dire poi della famosa pista ciclabile di oltre 5 metri di larghezza sul Lungomare Monumentale, lavori che prenderanno il via già nel mese di settembre di quest’anno. Se a tutto questo aggiungiamo gli aggiornamenti per approdare al Bici plain e le vaste zone a Km. 30 da realizzare è di facile intuizione che tutto quanto espresso, ci proietteranno verso il terzo valore di Bike Smile. rendendo la nostra Giulianova, città bici sostenibile ed ecocompatibile”.

 

 

 

 

 

Read Previous

VIDEO | Asfalti Teramo, ci sono ritardi. Di Bonaventura prova ad accelerare

Read Next

Silvi Comune ciclabile: conquistata la Bandiera Gialla FIAB

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: