C SILVER, LARGA VITTORIA DELLA TERAMO A SPICCHI NEL DERBY CONTRO LA NOVA CAMPLI (64-85)

La Teramo a Spicchi torna vittoriosa dalla trasferta alla palestra scolastica di Marrocchi di Sant’Onofrio. La formazione di coach Stirpe batte 64-85 la Nova Campli, centra la terza vittoria consecutiva e aggancia al secondo posto in classifica l’Olimpia Mosciano. Una domenica super per una Tasp che aggiunge un’altra prova eccellente al suo brillante campionato: “Devo proprio fare i complimenti ai ragazzi per la vittoria! Giocavamo in un campo difficile contro la Nova Campli che veniva dalla bella vittoria conseguita a Chieti – è questo il commento dell’allenatore teramano -, quindi avevamo di fronte avversari carichi di entusiasmo e rinforzatisi da poco con l’inserimento di un ottimo giocatore per la categoria come Listwon”.

Un successo che ribadisce la valenza di una squadra sempre più cosciente del suo potenziale. Un team che dispone di un elemento di riferimento come Danilo Gallerini, attorno al quale si evidenzia sempre più un ottimo gruppo di giocatori: “Noi eravamo in emergenza per l’assenza di Di Blasio – prosegue coach Simone Stirpe – ma dopo un primo quarto equilibrato siamo riusciti a prendere un buon vantaggio e a non farli rientrare più grazie anche alla nostra zona. Molto bravi tutti, ma voglio sottolineare le prove di Ragonici e Bucci che stanno crescendo di partita in partita acquisendo maturità e quella di Piersanti che ci sta dando sempre un contributo fondamentale”.

Nova Basket Campli: Listwon 11, Nardi 6, Di Emidio, Di Carlo 4, Moretti 10, Ferrari, Lupinetti, Schiavoni 11, D’Amario 2, Sumskis 10, Zacchigna 8, Di Attilio 2. All. Tempera.

Teramo a Spicchi: Magazzeni 6, Palantrani 16, Wu 15, Bucci 7, Piccinini 2, Piersanti 6, Gallerini 24, Sacripante 9, Ragonici. All. Simone Stirpe, ass. all. Nastasia Di Carlo

Parziali: 20-26, 33-47, 49-72

Read Previous

TIFOSI VIOLENTI, LA SOCIETÀ DEL ROSETO SHARKS DICE BASTA E DENUNCIA I GRAVI EPISODI

Read Next

LE FACCE SOCIAL DELLE ELEZIONI REGIONALI