Parte dall’Università di Teramo la sfida all’inclusione per ragazzi afferenti allo spettro autistico

TERAMO – Il Rettore dell’Università degli Studi di Teramo, prof. Dino Mastrocola, durante il suo intervento al convegno organizzato dalla Fondazione Magna Carta ha lanciato una proposta che ci ha entusiasmato.

Partendo dall’ottima esperienza di Mattia, studente autistico laureato con lode alla triennale e alla Magistrale, il Rettore ha ritenuto necessario assicurare una prosecuzione degli studi di Mattia attraverso l’istituzione di una ulteriore borsa di dottorato rispetto a quelle previste. Mattia sarebbe

stato il primo degli esclusi, ma grazie a questa lungimirante decisione potrà continuare ad accrescere le sue conoscenze e competenze presso l’Università di Teramo.

Questa spiccata sensibilità si aggiunge all’attivazione dello “sportello autismo”

inaugurato il 24 luglio scorso, giorno della laurea di Mattia, studente con diagnosi di

autismo ad alto funzionamento (asperger).

Il Rettore Mastrocola ha inoltre richiesto al Ministero il riconoscimento di un percorso

ufficiale e formale anche per gli studenti che, privi di un diploma di scuola superiore,

possano frequentare la vita universitaria ed essere “inclusi” nella comunità

studentesca. Molto spesso l’uscita dal percorso scolastico della scuola secondaria

superiore avviene con il rilascio di un attestato che non permette l’accesso ai

percorsi di laurea. L’attivazione di un percorso semplificato, oltre che azione

inclusiva, potrebbe agevolare l’introduzione di giovani studenti asperger nella

comunità di giovani e la partecipazione a progetti di avvio al lavoro.

Un progetto ambizioso che vediamo con grande favore e che sosterremo con tutte le

nostre forze. Un progetto che proponemmo “in nuce” come associazione alla

Regione Abruzzo già nel 2010, all’Assessore regionale Paolo Gatti ma anche

all’Università degli Studi dell’Aquila.

L’inclusione sociale delle persone con diversità è un processo che deve coinvolgere

tutte le fasi del percorso educativo e quindi anche l’Università che può assumere il

ruolo di “incubatore sociale” e in grado dunque di generare le condizioni per un

incontro virtuoso con il mondo produttivo. Le risorse comunitarie della nuova

programmazione, con l’FSE+ in particolare, potranno assicurare il sostegno a

percorsi formativi specifici con il coinvolgimento di tutor universitari disciplinari e

aziendali e avvicinare queste persone al mondo del lavoro, partendo dalle loro

attitudini naturali.

Negli Stati Uniti sono almeno 15 le Università che propongono percorsi specifici per

studenti autistici e che possono essere replicati nel nostro Paese e dunque in

Abruzzo, partendo da questa grande apertura offerta dal Rettore Dino Mastrocola.

Invieremo questa nota al Ministro Bianchi nella speranza che voglia accogliere la

proposta e che ragazzi afferenti allo spettro autistico possano così beneficiare di

questa grande opportunità.

Link all’intervento del Rettore Dino Mastrocola: https://bit.ly/3jdfxMw

“Non potevamo non farlo”. A Teramo, senza nessun aiuto dall’esterno, siamo riusciti quest’anno a

dare una borsa aggiuntiva di dottorato ad un ragazzo autistico che si è laureato con lode alla

triennale, si è laureato con lode alla magistrale non potevamo non farlo partecipare al dottorato di

ricerca.

Ovviamente nelle scale di valutazione, molto rigide, nella graduatoria era appena oltre le 5 borse che

avevamo a disposizione. Che cosa abbiamo fatto? Sul nostro bilancio abbiamo istituito una borsa

speciale, non potevamo non farlo. Lo meritava Mattia e lo meritava il nostro territorio. Quello

dell’inclusione penso sia un gol fondamentale per il nostro sistema formativo. Noi abbiamo tanti

ragazzi con potenzialità enormi che arrivano dalla scuola superiore e non hanno un diploma perché

hanno conseguito soltanto l’attestato di frequenza.

Abbiamo bisogno di aiuto da parte del Ministero, sia con il Ministro dell’Istruzione che con il

MUR. Noi vorremmo a livello universitario, come fa la scuola superiore, avviare dei percorsi

specifici per studenti con diversità con il supporto di tutor. Chiediamo che queste persone abbiano la

dignità di studenti.” Dichiarazione del Rettore Dino Mastrocola durante il suo intervento

all’evento organizzato a L’Aquila dalla Fondazione Magna Carta.

Università USA che propongono percorsi specifici per studenti autistici

https://worldscholarshipforum.com/it/colleges-for-students-with-autism/

15. Università del Montana – Ubicazione: Missoula, MT

Lezioni annuali: $ 14,126 – Programma MOSSAIC (tutoraggio, organizzazione e supporto

sociale per l’inclusione dell’autismo nei campus)

L’Università del Montana ha un programma progettato per assistere tutti gli studenti che

cadono nello spettro dell’autismo. Gli studenti con problemi di lingua e abilità linguistiche ne

trarranno probabilmente beneficio perché uno dei cinque principi di base del programma è la

terapia diretta del linguaggio.

Ci sono anche professionisti e compagni di classe formati per supportare gli studenti con

autismo e aiutarli a sviluppare le loro abilità accademiche e sociali. Per garantire che i loro

interventi abbiano risultati positivi, i responsabili del programma utilizzano script, modelli e

narrazioni sociali tra le altre pratiche basate sull’evidenza.

14. Western Michigan University – Posizione: Kalamazoo, MI

Lezioni annuali: $ 12,174 – Programma: Centro servizi autismo

Il programma sull’autismo dell’Università del Michigan inizia l’estate subito dopo la fine del

liceo, dando agli studenti l’opportunità di arrivare al campus settimane prima del tempo,

consentendo loro di adattarsi a nuove case. Nell’ambito di questo orientamento precoce /

orientamento esteso, gli studenti devono iscriversi al primo corso di laurea e completare una

posizione di studio di lavoro part-time.

Durante tutto l’anno scolastico, gli studenti ASD avranno accesso a una serie di servizi,

inclusi eventi sociali organizzati, tutoraggio tra pari e partecipazione al programma “Best

Friends”. Servizi di media come “Test Taking Skills” e “Dating 101” sono disponibili anche

per coloro che ne hanno bisogno. L’università assiste anche i suoi studenti TEA nei loro

sforzi post-universitari collegandoli con datori di lavoro federali e privati attraverso il

programma di reclutamento della forza lavoro.

13. Università del Connecticut – Posizione: Storrs, Connecticut

Lezioni annuali: $ 11,998 – Programma: SEAD (Strategic Education for Students with Autism

Spectrum Disorder)

L’Università del Connecticut ha un programma chiamato SEAD, che significa educazione

strategica per studenti con un disturbo dello spettro autistico. Attraverso questo programma,

gli studenti con autismo ricevono un sistema di supporto che inizia con un nuovo seminario

studentesco, mentre si connettono con il personale chiave per aiutarli a trasferirsi al college.

Il programma aiuta gli studenti a conoscere meglio se stessi, le loro disabilità e come

interagiscono in contesti sociali. Le abilità che apprendono nel campus possono

essere esercitate nelle interazioni sociali e nel mercato del lavoro.

12. Università Rutgers – Posizione: New Brunswick, NJ

Lezioni annuali: $ 11,619 – Programma: DDDC (Douglass Developmental Disabilities Center)

Attraverso il Douglass Developmental Disabilities Center presso la Rutgers University, gli

studenti con disturbo dello spettro autistico hanno accesso a un’ampia varietà di

sistemazioni per soddisfare le loro esigenze. Gli studenti hanno la possibilità di vivere in una

stanza singola senza coinquilini. Hanno incontri settimanali con i coordinatori. Agli studenti

viene anche assegnato un mentore alla pari, che spesso studia psicologia junior o senior.

Questi tutor studenti alla pari aiutano gli studenti con autismo a espandere i loro social

network fornendo supporto. Ad esempio, se uno studente con autismo vuole entrare a

far parte di un club nel campus, questi studenti mentori alla pari andranno con loro ad

alcune riunioni come amici per aiutarli a passare alla nuova cerchia sociale.

11. Università dell’Alabama – Ubicazione: Tuscaloosa, AL

Lezioni annuali: $ 11,580 – Programma: UA-ACTS Program (University of Alabama, ASD

College Transition and Support)

I fondatori del College Transition and Support Program presso l’Università dell’Alabama

sperano che attraverso il loro programma, gli studenti possano acquisire le competenze

necessarie non solo per avere successo nei loro corsi universitari, ma anche diventare adulti

indipendenti che possono avere successo anche nella carriera scelta.

Il programma fornisce formazione personale dai membri della facoltà, dai loro

studenti e dagli psicologi clinici agli studenti autistici. La formazione aiuta questi

studenti a migliorare le loro capacità di studio e le loro capacità di interazione.

10. Texas Tech University – Posizione: Lubbock, TX

Lezioni annuali: $ 10,772 – Programma: Burkhart Transition Academy

Texas Tech è adatto per gli studenti che hanno bisogno di un aiuto più intenso mentre

lavorano per raggiungere il loro obiettivo di istruzione superiore o formazione

professionale. Attraverso il loro programma triennale Transition Academy, gli studenti con

ASD possono partecipare a lezioni quotidiane che rafforzano le abilità sociali, di vita e

lavorative dei loro studenti.

Gli studenti possono iscriversi a corsi di fitness, nutrizione e musica oltre a partecipare a

varie attività di volontariato ed eventi sociali. Sono disponibili stage anche per chi è

interessato a entrare a far parte della forza lavoro, sotto la supervisione di job coach formati.

9. Edinboro University – Posizione: Edinboro, PA

Lezioni annuali: $ 10,281 – Programma: Programma Boro Autism Support Initiative for

Success (BASIS)

Edinboro University aiuta i suoi studenti con ASD aiutandoli a sviluppare le loro abilità

accademiche, sociali e di vita quotidiana attraverso il programma BASIS. Agli studenti

vengono forniti tutoraggio tra pari e coaching professionale, nonché accordi e

sistemazioni speciali quando si tratta della classe e dell’impostazione dei test, se

necessario.

Gli studenti iscritti al programma BASIS hanno anche accesso ai servizi di scrittura

specialistica se hanno bisogno di aiuto in quell’area. Oltre al loro modesto costo di

frequenza, Edinboro può fornire finanziamenti aggiuntivi a seconda delle circostanze,

contribuendo a ridurre le spese vive che gli studenti e le loro famiglie potrebbero dover

affrontare.

8. Università del Kentucky occidentale – Ubicazione: Green, KY

Lezioni annuali: $ 10,202 – Programma: Kelly Autism Program

Nel 2002, la Western Kentucky University ha creato il Kelly Autism Program per aiutare gli

studenti con autismo ad avere successo in classe. Gli studenti iscritti al programma

hanno il proprio piano educativo individuale con assistenza per aiutarli a rimanere in

pista. A ogni studente viene assegnato un mentore che lo aiuta ad ambientarsi nella

vita del campus.

Ci sono orari di studio obbligatori per gli studenti quattro volte a settimana in cui studiano per

i loro corsi. Ricevono anche istruzioni su come organizzare e dare priorità al proprio lavoro,

coaching e tutoraggio. Inoltre, come parte del Kelly Autism Program, gli studenti vengono

coinvolti in attività comunitarie e partecipano ad attività sociali e ricreative.

7. Kent State University – Ubicazione: Kent, OH

Lezioni annuali: $ 10,012 – Programma: Autism Advocates e AIREO

Kent State offre una varietà di servizi per gli studenti con autismo, dando loro una serie di

opzioni tra cui scegliere. Il loro programma Autism Advocates aiuta gli studenti a sviluppare

strategie per il successo accademico e personale durante il college.

Un altro programma è College Success for Students with Asperger’s or Autism, un

programma completo che offre assistenza al lavoro, formazione di auto-difesa e

supporto accademico personalizzato tra gli altri servizi. Infine, c’è il programma PALS

(Partnering for Achievement and Learning Success), in cui gli studenti ASD sono associati a

studenti neurotipici per aiutarli a sviluppare le loro abilità sociali. Tutte queste scelte nei

programmi rendono la Kent State University un luogo ideale per gli studenti con ASD di cui

far parte.

6. Università del sud della Florida – Ubicazione: Tampa, FL

Lezioni annuali: $ 9,900 – Programma: La Learning Academy

Il programma per l’autismo della University of South Florida è incentrato sulla carriera

e si concentra sullo sviluppo delle abilità nel mondo reale, aiutando gli studenti a

trovare stage e opportunità di lavoro che corrispondono ai loro punti di forza e ai loro

interessi. Sono disponibili attività di gruppo anche per coloro che desiderano migliorare le

proprie capacità comunicative e sociali.

I mentori sono in coppia con gli studenti e tengono lezioni settimanali in cui si pone l’accento

sulla ricerca di un impiego. Come parte delle lezioni settimanali, gli studenti partecipano a

giochi di ruolo, autovalutazione e discussioni di gruppo. È importante notare che il

programma dell’USF non è residenziale e la scuola non consiglia di seguire corsi universitari

aggiuntivi mentre si è iscritti al programma.

5. Università del Michigan orientale – Posizione: Ypsilanti, MI

Lezioni annuali: $ 9,528 – Programma: College Supports Program

Fino a $ 8,500 al semestre, il College Supports Program presso la Eastern Michigan

University può essere uno dei programmi di supporto più costosi, ma è anche uno dei

migliori programmi esistenti. Gli studenti possono ricevere il supporto individuale di cui

hanno bisogno in ogni aspetto della vita studentesca, inclusa la formazione in materia di

nutrizione e igiene.

Durante il loro tempo a scuola, gli studenti coinvolti nel programma avranno tutto il

supporto di cui hanno bisogno per svolgere bene le loro classi. Quel supporto arriva

sotto forma non solo di docenti e consulenti, ma anche di altri studenti con autismo.

4. Università statale del Midwest – Ubicazione: Wichita Falls, TX

Lezioni annuali: $ 8,694 – Programma: programma di supporto per autismo

Gli studenti autistici della Midwestern State University hanno la possibilità di vivere in una

casa designata nel campus dove vivranno anche con due mentori alla pari. Questi mentori

non sono solo lì per assistere gli studenti, ma insegnano anche a questi studenti

come vivere in modo indipendente e avere successo al college. Se gli studenti hanno

problemi aggiuntivi, hanno anche accesso ai membri del personale del campus che li

aiuteranno ad adattarsi alle loro nuove vite.

3. Università Marshall – Ubicazione: Huntington, Virginia Occidentale

Lezioni annuali: $ 7,798 Programma: Autism Training Center

La Marshall University ha un centro di formazione sull’autismo. L’ingresso al centro è di circa

$ 3,200 a semestre. Tuttavia, a causa di finanziamenti aggiuntivi, la scuola può fornire un

supporto eccezionale agli studenti con autismo.

Gli studenti si incontrano quotidianamente con i consulenti per aiutarli a stabilire

obiettivi e preparare elenchi di cose da fare per aiutarli a crescere. Ciò consente agli

studenti di acquisire sicurezza, vedere se stessi progredire e acquisire le competenze

necessarie per entrare nel mercato del lavoro di loro scelta. Inoltre si incontrano

frequentemente con i loro professori, che li aiuteranno ad avere successo in classe e li

collegheranno alle attività sociali del campus.

2. Università della Florida occidentale – Ubicazione: Huntington, Virginia Occidentale –

Lezioni annuali: $ 7,798 – Programma: Autism Training Center

L’Università della Florida occidentale è un ottimo posto per coloro che preferiscono un aiuto

individuale. L’Università fornisce supporto sociale, accademico e professionale individuale ai

suoi studenti con autismo attraverso il programma “Argos for Autism”, in cui coach

professionisti aiutano gli studenti ad avanzare nella loro vita universitaria e li assistono nella

pianificazione accademica. La scuola offre anche un programma di trasferimento

anticipato per studenti TEA a un prezzo basso di $ 100, che include due giorni di

attività progettate per i nuovi studenti universitari da vivere da soli.

1. Bellevue College – Posizione: Bellevue, WA – Lezioni annuali: $ 3,230

Programma: Autism Spectrum Navigators

Il Bellevue College offre corsi speciali per studenti sullo spettro autistico attraverso il suo

programma Autism Spectrum Navigators (ASN). Questi corsi ASN funzionano di pari passo

con le regolari lezioni universitarie e si concentrano sulla preparazione professionale e sullo

sviluppo delle abilità (gestione dello stress, comunicazione interpersonale, autodifesa, ecc.).

Gli studenti ricevono assistenza e supporto sia da insegnanti dedicati che da tutor tra

pari. I genitori sono incoraggiati a rivedere gli aggiornamenti trimestrali sui progressi,

che aiutano la famiglia a partecipare al progresso degli studenti. Il programma è

accessibile a qualsiasi studente del Bellevue College e non prevede alcun costo aggiuntivo.

Read Previous

Silvi, il PD sulle criticità del nuovo assetto della mobilità

Read Next

Addio a Federico De Carolis, le esequie si sono tenute nella Chiesa dell’Assunta della sua Silvi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: