Handball A2/M, brutto inizio di campionato per i Lions: seconda sconfitta in due gare. A Bologna finisce 33-31

TERAMO – I risultati sono negativi, anche se le sconfitte nelle gare con Cingoli (in casa) e a Bologna sono state di misura (25-27 all’esordio e 33-31 ieri in Romagna). Evidentemente il coach Marcello Fonti avrà ancora da lavorare e da dover plasmare il proprio gruppo, che continua a sviluppare la crescita di giovani, in particolar modo, seppur “condito” da qualche senatore eccellente.

Anche ieri, come nella giornata inaugurale, la partita è stata sostanzialmente in equilibrio (16-16 dopo il primo tempo) ma nei momenti cruciali qualcosa non è andato come doveva, senza nulla togliere ai ragazzi di Tassinari, altro “grande” dell’handall che fu… Non va dimenticato che il team Romagna veniva da un allenamento o poco più, avendo espugnato Prato all’esordio (14-40) seppur affrontando una compagine non ancora pronta per questo campionato.

Risultati 2° giornata (gare giocate ieri, sabato 18 settembre): Verdeazzurro-Follonica 27-27; Cingoli-Campus Italia 41-22; Ambra-Camerano 29-33; Romagna-Lions Teramo 33-31; Bologna-Casalgrande 28-21; Chiaravalle-Prato (domenica 20); Pescara-San Lazzaro (domenica 20).

Classifica parziale: Romagna, Cingoli, Camerano 4; Verdeazzurro 3; Pescara (*), Casalgrande, Ambra, Campus Italia 2; Follonica 1; San Lazzaro (*), Chiaravalle (*), Lions Teramo; Bologna United (*), Prato 0 (*) –  una gara in meno

Read Previous

Teramo, sarà riqualificato vicolo delle Rose. Al via lavori per asfalto stampato in piazzetta del Sole

Read Next

Fondazione Etica: Teramo è tra i Comuni peggiori per prestazioni e capacità amministrative

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: