LEGALIZZAMI, AL “DI POPPA-ROZZI” INCONTRI CON ATTILIO BOLZONI E CON DON ANIELLO MANGANELLO

TERAMO – Il 19 e 25 ottobre l’Istituto d’istruzione superiore “Di Poppa-Rozzi” di Teramo ospiterà due incontri con “Le voci della legalità”. L’iniziativa è promossa nell’ambito del progetto d’istituto “LegalizzaMi”, realizzato sotto la guida delle professoresse Ardizzi, Bartolini e Piccioni, d’intesa con il MIUR e con il Premio Paolo Borsellino, per la diffusione dell’educazione alla legalità.

Il primo incontro, in programma venerdì 19 ottobre alle ore 10.30 nell’aula magna della scuola, vedrà la partecipazione del giornalista del quotidiano La Repubblica e scrittore Attilio Bolzoni, da anni impegnato a raccontare la Sicilia e la mafia. Al secondo incontro, giovedì 25 ottobre, sempre alle ore 10.30, interverrà il prete anticamorra don Aniello Manganiello, per anni parroco di Scampia e da tempo impegnato negli incontri con i giovani in favore della legalità, che presenterà il libro “Gesù è più forte della camorra”.

Gli incontri con i nostri studenti – dichiara la dirigente scolastica Caterina Provvisiero –  fanno parte di un progetto lungo e articolato che vedrà altri interventi finalizzati a ribadire che il ruolo della scuola è indispensabile per coltivare la coscienza critica, il senso della legalità, la cultura del diritto e formare cittadini liberi e soggetti responsabili del proprio futuro. La manifestazione sarà l’occasione per diffondere tra le giovani generazioni la cultura della legalità, affinché l’azione di prevenzione possa radicarsi saldamente nelle coscienze dei ragazzi e portare a risultati positivi e duraturi nella lotta al fenomeno della criminalità.”

Read Previous

PINETO, GLI ALUNNI DELLE SCUOLE PRIMARIE IN VISITA AL MUNICIPIO

Read Next

SERIE A2, ROSETO VERSO LA SFIDA DI DOMENICA CONTRO CENTO