Mo.Te, approvato il Bilancio con Ruscitti riconfermatissimo Amministratore unico: il Comune di Teramo si è astenuto

TERAMO – Approvato il Bilancio consuntivo del Mo.te  con un esercizio risultato in attivo. L’Assemblea dei soci della Società Montagne Teramane e Ambiente Spa, tenutasi nel pomeriggio, aveva tra i punti all’ordine del giorno anche la nomina dell’Amministratore unico che ha visto la riconferma di Ermanno Ruscitti. Eletto anche il collegio  sindacale, composto da D’Alfonso, Cardelli e Valentini. L’assemblea ha visto toni molto più distesi rispetto alla sera precedente dove erano volati gli stracci sulla presenza del Comune di Teramo, tecnicamente ancora socio e proprietario delle quote al 49%. La contestazione era relativa alla delibera di consiglio del 2017, votata ai tempi dell’Amministrazione Brucchi, che  decretava l’uscita dallo stesso Mo.te. Sarebbe dunque prevalsa una soluzione condivisa, dove lo stesso Comune di Teramo si sarebbe astenuto dal voto. Sul futuro dello stesso ente all’interno della Società è tutto da vedere: molto sarà in relazione a quanto accadrà nella Teramo Ambiente.

Read Previous

Comunali, sabato a Giulianova il presidente della Regione Marsilio a sostegno del candidato sindaco Tribuiani

Read Next

Conservatorio Braga, a Teramo la seconda parte del festival “Musanima” con il concerto dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese