FOTO e VIDEO | Protocollo criminalità banche ampliato ai clienti e con mappatura telecamere: rapine in calo ma fenomeno da monitorare

TERAMO – Un protocollo d’intesa per la prevenzione della criminalità ai danni della banche ampliato al servizio della clientela. E’ quanto è stato rinnovato stamane nella sede della Prefettura di Teramo alla presenza delle Forze dell’Ordine e dei rappresentanti delle 13 banche sottoscrittrici. Un accordo rinnovato tra Ministero dell’Interno ed Abi che si amplia a 360 gradi, con un’attenzione particolare ai danni delle truffe ai danni della clientela, e poi come altro elemento nuovo c’è la mappatura dei sistemi di videosorveglianza. Per quanto riguarda i reati delle rapine in banca sono in netto calo (-12%) anche se è un fenomeno da monitorare.

Read Previous

Roseto, Spiagge Sicure: via alla selezione per tre vigili stagionali

Read Next

Infermieri, i quattro Ordini abruzzesi incontrano l’assessore regionale Verì