Coronavirus Fase due: nuovi progetti per le associazioni dell’ A.S.C. Teramo

TERAMO – Il Comitato ASC (Attività Sportive Confederate) di Teramo, nel ringraziare i professionisti volontari dello sportello psico-sociale a distanza che dall’inizio della pandemia da covid19, continuano ininterrottamente a fornire un valido supporto alle numerose richieste, non solo nelle attività di ascolto, ma anche di intervento a domicilio per soddisfare le primarie necessità delle tante persone bisognosi, già pensa a nuovi progetti. Il presidente dell’ ASC Teramo commenta: “Il gruppo di lavoro dell’Atletica Vomano, testimonia una grande solidarietà di professionisti consolidata negli anni che continuerà anche nella fase 2 di ripartenza a supportare le iniziative  delle nostre numerose associazioni affiliate sull’intero territorio provinciale, nel pieno rispetto delle linee guida ministeriali, regionali e comunali di tutela sanitaria.” e aggiunge “Nell’evidenziare l’importanza della costruzione delle reti multiprofessionali e multidisciplinari  di aiuto ex ante, possiamo ritenerci soddisfatti di aver potuto in itinere procedere all’attivazione di una rete di emergenza e di contenimento di disagi vari con la collaborazione attiva di tutto il gruppo dello sporto psico-sociale a distanza. Orgogliosi di continuare e consolidare la fattiva collaborazione attraverso l’area del benessere delle persone, avviata con il Consultorio di Silvi dal lontano 2000, anche in questo momento storico allo scopo di prevenire i disagi che continua a causare sulla popolazione la pandemia da covid19.”
Il gruppo di lavoro è composto dalle psicologhe e psicoterapeute Dott.ssa Angela Di Paolo, Francesca Ferretti, Luciana Casarin e Federica Fidanza.dalle pedagogiste Dott.sse Chiara De Luca e Chiara Miccadei, dott.ssa Stella Chiavaroli, poliedrica per il supporto e la conduzione di gruppi multimediali attivi, l’Assistente Sociale, Musicista Filomena Ferrante, l’Assistente Sociale Emanuela Basciani, All’Avvocato, Spec. In Diritto delle Relazioni Familiari, delle persone e dei minori, Pari Opportunità Tiziana Brunetti. Alla docente Ivonne Pincelli, alla sociologa istruttrice sportiva Dott.ssa Cristina De Luca. Alla Dott.ssa Silvana Di Filippo, Assistente Sociale Specialista del Consultorio familiare, fondatrice dello Sportello di Supporto Integrato con le agenzie educative del territorio. Ai dottori in Scienze Motorie e agli Istruttori Sportivi: Lia Pagnottella – Luca Di Giuseppe – Giorgio Chiavaroli, Francesca Mannucci. Infine, ma non per importanza, è doveroso ringraziare gli Operatori della CRI Roseto-Silvi, operatori asa e gli operatori socio-sanitari, tutti volontari dello sportello di supporto integrato, Filomena Crociani , Giuliano Creati , Stefania Capodicasa, Maria Di Blasio ,Consuelo Santarelli Simona Ignat, Pierlugi Carulli Carmen Bronico , Federica Tini, Angela Egi, a cui si aggiungeranno altre figure iscritti nell’albo tecnici del Coni.

 

Read Previous

Scomparsa Gianni Dale: il ricordo commosso della figlia Nicoletta

Read Next

Alba Adriatica, pulizie su tutto il lungomare: il plauso dei residenti dopo le segnalazioni. “Continueremo a vigilare” | FOTO