CASTELLALTO, INDAGINI SUL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI: IL SINDACO AVVIA UNA SERIE DI VERICHE INTERNE

CASTELLALTO – Indagini in corso da parte dell’autorità giudiziaria sul servizio di raccolta dei rifiuti nei Comuni di Castellalto e Canzano. Il sindaco Vincenzo Di Marco avvia una serie di verifiche interne.

“Ho ritenuto di avviare una serie atti e di controlli aggiuntivi, oltre a quelli ordinari – dice Di Marco – già da venerdì 9 novembre, data in cui, in occasione della notifica degli atti giudiziari sono stato informato di alcune modalità di gestione dei rifiuti non conformi alla normativa e comunque necessarie di approfondimento e verifica”.

Il primo cittadino precisa che “l’amministrazione comunale di Castellalto all’esito dei suddetti accertamenti adotterà, nel caso, tutti gli atti in grado di assicurare il regolare svolgimento di un servizio pubblico essenziale quale quello della raccolta dei rifiuti”.

Di Marco conclude: “Mi corre l’obbligo di precisare che confido nella giustizia e nelle attività delle forze dell’ordine che stanno svolgendo le indagini e che esprimo solidarietà e fiducia al personale dipendente, in grado di dimostrare l’estraneità ai fatti”.

Read Previous

MARRONI SUL SERVIZIO SCUOLABUS: “NOI IN REGOLA. VIGILEREMO SULLA ANGELINO”

Read Next

VIDEO | ELEZIONI REGIONALI, PAOLINI PRONTO A SOSTENERE LEGNINI