A PINETO ATTIVO IL SISTEMA STREET CONTROL: IN 5 MESI CIRCA 260 INFRAZIONI RISCONTRATE

PINETO – La Polizia Municipale di Pineto è dotata da qualche tempo del sistema “Street control” per rilevare, attraverso il numero di targa del veicolo, se il proprietario è in regola dal punto di vista assicurativo e della revisione del mezzo. Un sistema che in meno di cinque mesi ha permesso di riscontrare circa 260 infrazioni di questo tipo. Dati che dimostrano l’importanza del servizio nell’ottica della prevenzione. Gli agenti nel corso di controlli – che nulla hanno a che vedere con la velocità e che sono opportunamente segnalati – attraverso questo strumento possono risalire a informazioni preziose per la sicurezza stradale e quindi elevare sanzioni per favorire il rispetto delle normative vigenti in materia.

Il bilancio dei primi mesi dall’attivazione del servizio – commenta l’Assessore alla Polizia Municipale del Comune di Pineto, Claudio Mongia, – conferma l’importanza di questo tipo di controlli che hanno l’obiettivo di agire sul fronte della prevenzione. Un veicolo non revisionato non è garantito dal punto di vista della sicurezza e un mezzo non assicurato ovviamente, in caso di gravi sinistri, potrebbe portare a conseguenze gravissime per il proprietario. Ringrazio, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, gli agenti e il comandate per il loro prezioso lavoro finalizzato a promuovere la cultura del rispetto delle leggi vigenti garantendo dunque maggiore sicurezza ai cittadini”.

 

Read Previous

FOTO E VIDEO | PRESENTATO IL CALENDARIO POLIZIA DI STATO 2019: ANCHE QUEST’ANNO PARTE DEL RICAVATO ANDRÀ ALL’UNICEF

Read Next

L’ATTORE TERAMANO MARCO CASSINI  E LO SCENEGGIATORE GIULIESE GIANNI GATTI OSPITI DI ALTERNATIVA CINEMA