FISICA E MATEMATICA A DOMICILIO: IL LICEO D’ANNUNZIO “IN TRASFERTA” CON I SUOI LABORATORI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

CORROPOLI – Far conoscere i principi delle materie più importanti che si studiano in un Liceo Scientifico ai ragazzi delle medie: è questo l’obiettivo del Liceo Scientifico Aeronautico “G.D’Annunzio” di Corropoli che ha pensato, prima del suo Open Day fissato per il prossimo 15 dicembre, di visitare alcuni Istituti del territorio portando in trasferta i suoi laboratori.

Il 12 dicembre, al Plesso Scolastico di Martinsicuro, il professor Francesco Cimini parlerà alla sua giovane platea di alcuni elementi cardine della fisica e della matematica. “Porteremo – ricorda il professor Cimini – del materiale che ci permetterà, per quanto riguarda la Fisica, di fare esperimenti con gli strumenti di misura e, per la Matematica, possiamo dire che…giocheremo a dadi”.

L’esercizio che il professor Cimini sottoporrà ai ragazzi delle scuole martinsicuresi è infatti noto come “Pascal gioca a dadi” e segna nel Seicento l’inizio degli studi sulla teoria della probabilità. Pascal, nel rispondere al quesito di un nobile dell’epoca, il Cavalier De Meré, scoprì con quello che oggi definiremmo un “foglio di calcolo” che tre dadi davano più frequentemente quale risultato il numero undici piuttosto che il dodici per una differenza nel numero di combinazioni.

“Si tratta di un esperimento storico – conclude il professor Cimini – che però abbiamo attualizzato con l’utilizzo di Excel e serve ai ragazzi per avvicinarsi ad un tema, quello del calcolo della probabilità, molto importante nello studio della matematica e in numerosi altri campi di studio, primo fra tutti l’economia”.

 

Read Previous

PAOLO MELASECCHI È IL NUOVO CAMPIONE PROVINCIALE DI TERAMO SCACCHI 2019

Read Next

FOTO | IL COMUNE DI COLLEDARA DÀ IL VIA ALLA RIVOLUZIONE PLASTIC FREE: PARTECIPATA GIORNATA INFORMATIVA