Alba Adriatica, lotta al commercio abusivo: sequestrati 500 oggetti in un controllo

ALBA ADRIATICA – Nell’ambito di operazioni interforze, i Militari della Guardia di Finanza di Giulianova unitamente agli Agenti di Polizia Locale, hanno effettuato vari controlli e identificazioni nel territorio albense, operando in particolare sul lungomare e arenile, zona centrale e stazione.   A darne notizia la Sindaca Antonietta Casciotti sulla propria pagina facebook
Specificamente nel contrasto all’abusivismo commerciale, è stato operato un sequestro amministrativo di circa 500 oggetti (braccialetti, occhiali, etc.) in quanto privi delle caratteristiche di cui alla normativa per la tutela del consumatore, nei confronti di un cittadino extracomunitario, in regola con il permesso di soggiorno.
Detti controlli congiunti verranno intensificati, proseguiranno nel corso dell’imminente stagione estiva.

Read Previous

Caso Val Vibrata College, lista Corropoli Viva: “Gestione fallimentare dell’amministrazione”

Read Next

Colleatterrato Basso, Ciammariconi: ecco la nuova rotonda “erbosa”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: