MERCATO TERAMO: NO DI COSTANTINO. UFFICIALMENTE VIA PICCIONI E BACIO TERRACINO

Rocco Costantino è stato convocato alla ripresa degli allenamenti dal Sud Tirol: mentre scriviamo il Teramo Calcio attende una risposta, ma il silenzio di qualche giorno ed il fatto che non abbia firmato in occasione dell’incontro con Campitelli della scorsa settimana, si traducono in una certezza: non verrà a Teramo, ma resterà nel girone B, con una società molto più ambiziosa di quella biancorossa. E che così sia… in fondo non stiamo parlando di un atleta che avrebbe sicuramente fatto chissà quanti goals se tutto fosse andato per il verso giusto (pur avendone le potenzialità).

Vedremo chi arriverà, pertanto, anche perchè Gianmarco Piccioni è stato ceduto: al Rimini. L’ex biancorosso, apprezzato altrove, avrebbe anche avuto la possibilità di restare in C in altra piazza, ma Leo Acori conta molto sull’attaccante ex Santarcangelo, che lascia Teramo senza grandi rimpianti: nè suoi, nè della tifoseria.

Ratificata anche la cessione di Antonio Bacio Terracino al Potenza: per lui, invece, i rimpianti esistono, perchè tutti siamo certi del fatto che va via un ottimo giocatore. Da queste parti qualcosa si era rotto, però, e Bacio soffriva la panchina: probabilmente era il più cosciente tra tutti che, da seconda punta pura, difficilmente avrebbe potuto ripetere le prestazioni ed il goals della stagione passata. Con il 4-3-3 del Potenza, ne siamo certi, farà bene.

Read Previous

FOTO | TERAMO, COME DA PROGRAMMA PARTITI OGGI I LAVORI SUL CAMPANILE DEL DUOMO

Read Next

A BELLANTE SABATO LA CONFERENZA “CIVILTÀ ALIENE E IDENTITÀ DEI POPOLI”