Commissariato Roseto, Simone Aloisi: “Pavone e Marcone remano contro la città”

ROSETO – Per l’ennesima volta i consiglieri Pavone e Marcone dimostrano di non mettere al primo posto il bene di Roseto ma solo la voglia di apparire e ottenere qualche ritaglio di giornale. Nell’ultimo consiglio comunale i due consiglieri hanno dimostrato astenendosi sulla votazione per individuare un terreno da destinare al nuovo commissariato di Polizia, a differenza di tutti gli altri consiglieri che hanno votato favorevolmente la delibera, di remare contro Roseto. I consiglieri Pavone e Marcone gufano cercando alleanze politiche fuori Roseto e sperano nel decadimento e nella sconfitta della nostra Città per poter racimolare qualche Like e qualche manciata di voti. Questa maggioranza non si lascerà trascinare dalla polemica sterile e stucchevole dei due consiglieri cercando in ogni modo di far sì che questa città continui a diventare sempre di più la Regina della costa adriatica con o senza l’appoggio Marcone e Pavone.

 

SIMONE ALOISI

SEGRETARIO PD ROSETO

Read Previous

Emergenza acqua Gran Sasso, l’Osservatorio: Ok a Commissariamento solo se…”

Read Next

Basket A2, Roseto conquista gara 3 contro Treviglio (83-73)