Giulianova, la CPO donerà l’incasso della cena di autofinanziamento al fondo sociale del Comune per aiutare le donne in difficoltà

GIULIANOVA – In questo momento di emergenza la Commissione Pari Opportunità del Comune di Giulianova intende far sentire la propria vicinanza a quelle donne che stanno affrontando in solitudine la quarantena, perché vedove oppure separate, divorziate con figli o ragazze madri, e che si troveranno ad affrontare situazioni di particolare difficoltà economica

A tale proposito la Cpo di Giulianova donerà l’intero incasso della cena di autofinanziamento, svoltasi a settembre, al fondo di solidarietà istituito dal Comune di Giulianova, con l’intento di devolvere la donazione a queste donne affinché sia utilizzato per affrontare il pagamento delle utenze.

Non potevamo rimanere inermi di fronte alle situazioni di quelle donne che per svariati motivi stanno vivendo situazioni di difficoltà – dichiarano l’Assessore alle Pari Opportunità Lidia Albani ed la Presidente della Cpo Marilena Andreani – e non possono contare sull’aiuto di nessuno nel sostenere determinate spese. La nostra è una piccola goccia nel mare della solidarietà che, speriamo, possa portare un po’ di sollievo a queste persone”.

Read Previous

Vicenda Liris, Stefania Pezzopane chiede ispezione ministeriale

Read Next

Solidarietà alimentare: ecco tutte le misure a Sant’Egidio alla Vibrata