L’ECCELLENZA NON PARLA TERAMANO: DOPO 11 GIORNATE SONO ALTRE LE PROTAGONISTE

Vincono il Nereto (1-0 sull’Acqua e Sapone) e l’Alba Adriatica (1-3 a Martinsicuro), pareggia il Pontevomano (1-1 con il Cupello), perdono la Torrese (3-1 a Spoltore) e la già citata formazione di Guido Di Fabio: è un bilancio in chiaro-scuro per le formazioni teramane e non per lo Spoltore di Ronci, che sale al secondo posto della classifica ad un solo punto dal Capistrello, ancora fermato sul pari (0-0 casalingo con la modesta Amiternina) dopo il rocambolesco 4-4 esterno di domenica.

Riprende la marcia il Chieti, che regola con un rotondo 3-0 il Paterno, mentre non sa più vincere il Sambuceto (2-2 a Pescara con la Flacco). Le zone nobili sono chiuse dal duo Torrese-Nereto, ma va rimarcato che l’Alba Adriatica di Izzotti va a riprendersi subito i tre punti persi in casa domenica, seppur in maniera poco fortunata, contro la seconda forza del torneo, Spoltore. Finisce 1-1 la gara di Pontevomano, con i locali che avrebbero potuto, e forse dovuto, vincerla, con il Cupello: resta però molto importante aver mosso una classifica alla quale, ad oggi, non si potrebbe davvero chiedere nulla di più.

Sono state 25 le reti complessivamente realizzate quest’oggi, delle quali 14 dalle formazioni di casa: uno solo il nulla di fatto, fatto registrare proprio dalla capolista.

Risultati della XI giornata:  Capistrello – Amiternina 0-0    Chieti – Paterno 3-0    Flacco Pescara – Sambuceto 2-2    MartinsicuroAlba Adriatica 1-3    Miglianico – Penne 1-2    Nereto – Acqua e Sapone 1-0    Pontevomano – Cupello 1-1    Curi Angolana – Nerostellati 2-2    Spoltore – Torrese 3-1

Classifica:  Capistrello 23    Spoltore 22    Sambuceto 21    Chieti 21    Torrese 19    Nereto 19    Acqua e Sapone 16    Alba Adriatica 16    Penne 14    Flacco Pescara 14    Pontevomano 13    Miglianico 13    Paterno 13    Curi Angolana 10    Cupello 10   Amiternina 10   Nerostellati 9    Martinsicuro 4

Read Previous

TRASPORTI, PRESTO DUE INTERROGAZIONI SUL TERMINAL BUS AD ANAGNINA 

Read Next

PROVINCIALI, RENZO DI SABATINO: “PD RITROVI SPIRITO UNITARIO”