Il teramano Antonio Piccioni è campione italiano di Aci Karting nella KZN Under

L’ultimo round del campionato italiano ACI Karting regala al pilota teramano il titolo nella categoria KZN Under.
Dopo un weekend combattuto sul Circuito del Sele di Battipaglia, Piccioni ha ottenuto il secondo posto in Gara 1 che gli ha permesso di vincere lo scudetto tricolore. Vincitore della prima prova sul circuito di Val Vibrata e poi di quella a Sarno, Piccioni ha corso una gara attenta, gestendo molto bene il vantaggio che aveva acquisito e ottenendo il titolo di campione d’Italia nella categoria KZN Under già prima di Gara 2.
“Sono molto felice del risultato ottenuto – commenta il pilota del team TK Kart Tecnology di Frosinone – e soddisfatto del lavoro svolto col team di Toni Taglienti. Siamo tornati alle corse dopo uno stop per motivi lavorativi e spero di poter continuare anche il prossimo anno, sempre lavoro permettendo. Grazie alla famiglia Taglienti, al mio meccanico Lorenzo Di Simplicio, alla mia famiglia e a tutti quelli che mi hanno seguito e sostenuto”.

Read Previous

 Coronavirus, in Abruzzo oggi 57 nuovi positivi e 143 guariti

Read Next

Calcio C, Matteo Rossetti rinforza il centrocampo del Teramo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: