TERAMO – Il prossimo 2 giugno, la cerimonia pubblica ufficiale del 73° Anniversario della nascita della Repubblica italiana si svolgerà, come di consueto, presso il Monumento ai Caduti di Viale Mazzini in Teramo, alla presenza delle massime Autorità della provincia.
Come da programma, i momenti celebrativi avranno inizio alle ore 10.00 e prevedono:
– la Cerimonia dell’Alzabandiera;
– la deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti;
– i saluti del Sindaco del Comune Capoluogo e del Presidente della Provincia;
– la lettura da parte del Prefetto di Teramo del Messaggio del Capo dello Stato;
– la recita della Preghiera per i Caduti da parte di un militare dell’Ufficio Circondariale
Marittimo di Giulianova;
– la consegna di una Medaglia d’Onore “in memoria”;
– la consegna dei diplomi di conferimento delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.
Il Prefetto Graziella Patrizi consegnerà la Medaglia d’Onore, destinata ai cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti, “in memoria” ai familiari di Cosimo TESTA.
Saranno consegnati i diplomi di conferimento delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” ai sottoelencati insigniti:
COMMENDATORE O.M.R.I. :
– Mauro D’Ubaldo, volontario del CIVES – Corpo di Intervento Volontario di Emergenza Soccorso – Protezione Civile di Teramo
CAVALIERE O.M.R.I. :
– Sig. Venanzio D’Alessandro, luogotenente carica speciale dell’Arma dei Carabinieri;
– Dott. Giammaria de Paulis, titolare di azienda privata, attualmente Presidente del Comitato provinciale di Teramo dell’UNICEF;
– Sig. Giuseppe Dicorato, brigadiere della Guardia di Finanza;
– Sig.ra Erminia Mariani, dirigente d’azienda;
– Sig. Michele Pescatore, Maresciallo maggiore dell’Esercito in quiescenza.
Quest’anno sarà il Comune di Colonnella a ricevere il tradizionale medaglione realizzato, in occasione della Festa della Repubblica, dagli studenti del Liceo Artistico Statale “F. A. Grue” per il Design di Castelli e recante lo stemma della Repubblica italiana e l’emblema del Comune.