Martinsicuro, si è tenuto il 2° Congresso Anpi Val Vibrata

MARTINSICURO – Nella giornata di ieri domenica 28 novembre presso la sala Consiliare del Comune di Martinsicuro si è tenuto il Congresso della Sezione Val Vibrata dell’ANPI.

L’assise si è svolta alla presenza di numerosissimi iscritti ed ha affrontato con partecipazione ed interesse le tematiche poste dal documento congressuale: la battaglia culturale e politica contro il fascismo, affermazione dei valori della Resistenza ed attuazione dei principi della Carta Costituzionale.

Tutti i partecipanti hanno rappresentato la necessità di valorizzare momenti di partecipazione e coinvolgimento delle nuove generazioni alla conoscenza della vicende storiche cha hanno determinato l’affermarsi nefasto della dittatura fascista e le conseguenze aberranti che ne sono conseguite, così come è necessario portare loro a conoscere i sacrifici, le ingiustizie patite e l’eroicità con cui una generazione di partigiani ed antifascisti teramani ed abruzzesi hanno intrapreso la lotta di resistenza; coinvolgimento dei giovani che può avvenire intensificando lei iniziative, specie quelle in stretta collaborazione con la scuola, ed attraverso l’intensificazione di luoghi di incontro e di studio come le consulte giovanili.

E’ stata da tutti i partecipanti e gli intervenuti ribadita con forza la necessità di rafforzare la lotta per la libertà, l’eguaglianza, la democrazia, la solidarietà, la pace ed il lavoro ovvero i pilastri valoriali della Resistenza successivamente incarnati nella Costituzione e che devono costituire la bussola di riferimento nell’opera per la ricostruzione di un paese così fortemente diseguale e diviso.

A tale fine è stata fatta propria dall’assise congressuale la proposta del documento di dare vita ad una grande alleanza per la persona, il lavoro, la società, attraverso una vasta rete di relazioni con le associazioni, il volontariato laico e di ispirazione religiosa, il mondo delle culture, dell’informazione della scienza, del lavoro, delle istituzioni e delle forze democratiche.

I lavori iniziati attraverso la proiezione di un filmato documentario che, sulle note di Bella Ciao, riassumeva le iniziative della Sezione, sono proseguiti con gli interventi di numerosi iscritti, ed anche del Segretario della Camera del Lavoro Giovanni Timoteo, e del Sindaco del Comune di Torano Nuovo, Annalia Ciammariconi; hanno partecipato tra gli altri, il Consigliere Regionale Dino Pepe, il Segretario Prov.le del PD Piergiorgio Possenti, l’ex consigliere regionale e rappresentante del PCI Antonio Macera.

Le conclusioni dei lavori congressuali sono state tenute dal Presidente Antonio Franchi.

Il congresso ha eletto il nuovo Comitato di Sezione che sarà così composto: Francesco Antonini, Massimo Pizzingrilli, Ottaviano Taddei, Matteo Settepanella, Annalia Ciammariconi, Gloria Walbi, Carmela De Ceglia, Leone Mauro, Luigini Di Feliciantonio, Enzo Di Salvatore, Erman Dovis, Italia Iacoponi, Anita Illuminati, Pietro Temperini, Leonardo Pantoli, Lucia Spedicato, Fausta De Ascanis, Francesco Camaioni ed Elvezio Rosati; il congresso ha nominato il Collegio dei Revisori dei Conti nei compagni Mauro Leone, Presidente, Pietro Temperini ed Elvezio Rosati, mentre da ultimo ha riconfermato Francesco Antonini come Presidente della Sezione.

Nei prossimi giorni il nuovo Comitato Esecutivo di Sezione procederà alla nomina del Vice Presidente e della Segreteria.

Read Previous

PNRR: l’Abruzzo si dota del piano degli esperti e della Governance per l’attuazione del piano di rilancio

Read Next

Casa Circondariale di Teramo, plauso della UILPA agli Agenti penitenziari per rinvenimento cellulari

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: