Elezione Cda Ruzzo Reti, collegio arbitrale dà ragione ad Ente e sconfessa Sindaco D’Alberto

TERAMO – E’ stato appena notificata alla Ruzzo Reti la sentenza del Lodo Arbitrale avversa al Comune di Teramo. “La Ruzzo Reti, si legge in una nota inviata dallo stesso Ente acquedottistico, ha vinto la causa sconfessando il teorema del Sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, esposto all’assemblea per cui lui era unico sostenitore della legalità. Gli arbitri hanno dato piena ragione alla condotta dell’assemblea che ha eletto la Presidente della Ruzzo Reti, Alessia Cognitti che è indiscutibilmente fatta oggetto di accuse pretestuose dovute a posizioni politiche che fanno solo male alla popolazione.

 

Read Previous

Calcio, Teramo: il pensiero dei Sedici Gradoni

Read Next

Nomine Ruzzo, D’Alberto replica: nessuna sconfitta ma ora sono chiare le motivazioni delle dimissioni del Cda