Zennaro visita Ospedale di Sant’Omero: “Previsto uno sblocco assunzioni”

SANT’OMERO – Il deputato del collegio di Teramo del Movimento 5 Stelle, Antonio Zennaro, ha effettuato un sopralluogo istituzionale all’Ospedale Val Vibrata per conoscere la stato strutturale ed organizzativo del presidio.  Accompagnato dal direttore sanitario della struttura, il Dott. Carlo Di Falco e dai dirigenti della ASL, il parlamentare ha visitato tutti i reparti confrontandosi con il personale medico e infermieristico e verificando di persona l’organizzazione della struttura sanitaria, le sue esigenze e le prospettive future.

“L’ospedale di Sant’Omero, come quello di Giulianova, sono presidi fondamentali per il nostro territorio” – commenta il deputato – “ Ieri ho potuto toccare con mano un forte senso di appartenenza e un ottimo gioco di squadra di tutto lo staff, quello umano rimane un fattore essenziale per garantire qualità ed efficacia del servizio sanitario. L’intera comunità della Val Vibrata può andare fiera di questo.”

“Il potenziamento della sanità pubblica è sempre stato un faro per il MoVimento 5 Stelle” – conclude Zennaro – “Nell’ultimo DL Crescita è previsto lo sblocco delle assunzioni nelle strutture ospedaliere, con l’eliminazione del paletto che ancorava la spesa per il personale al 2004, riducendola dell’1,4%. Ogni anno, partendo dal livello del 2018, la spesa potrà essere aumentata del 5% rispetto all’allargamento del fondo sanitario regionale.”

Read Previous

VIDEO | Biblioterapia alla Piccola Opera Charitas: “Pedagogia della lettura” come percorso di consapevolezza e di cura

Read Next

Aci, riconoscimenti ai Pioneri della Guida: tutti i premiati