Terremoti: in Abruzzo scossa 3.1, epicentro a Collelongo

COLLELONGO Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato in Abruzzo, localizzato dalla sala sismica Ingv con epicentro 3 km a ovest di Collelongo (L’Aquila) alle 15:42, a una profondità di 15 km. Le località entro i 10 chilometri dall’epicentro sono Villavallelonga, Civita d’Antino, Trasacco, San Vincenzo Valle Roveto, Morino, Ortucchio, Balsorano, Luco dei Marsi.

Sempre a Collelongo cinque mesi fa, il primo gennaio, alle 19:47, si era verificata una scossa di magnitudo 4.2 che aveva allertato la popolazione. Numerosi cittadini si erano riversati in strada ed avevano trascorso la notte fuori casa ospitati negli edifici pubblici: scuola, palestra e bocciodromo. Il sindaco, Rosanna Salucci, aveva aperto il Coc comunale. Le strutture pubbliche e private non avevano riportato danni. (ANSA).

Read Previous

Sanità e blocco assunzioni, per Paolucci Giunta regionale penalizza Abruzzo

Read Next

Teramo, sabato l’inaugurazione del Mondadori Bookstore