VIDEO | Misure solidarietà ai Comuni, sono buoni spesa: raggiungeranno circa 1000 famiglie. Ecco come e dove spendere

TERAMO – Sanno circa 1000 nuclei familiari a Teramo ad essere raggiunti dal nuovo DPCM sul soccorso alimentare voluto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per dare respiro e aiuto alle famiglie in piena emergenza legata al coronavirus. Questo pomeriggio gli Assessori comunali al Commercio e al Sociale Antonio Filipponi ed Ilaria De Sanctis hanno spiegato quali tipologie di utenti saranno interessati e i passaggi che dovranno seguire per fare le domande: si tratta comunque di un’autocertificazione che il cittadino dovrà compilare. Contestualmente gli esercizi commerciali saranno contattati dall’Ente comunale.

Sul sito del Comune di Teramo, si spera al massimo per mercoledì, saranno pubblicate domande e “istruzioni per l’uso”.

 

Read Previous

Coronavirus, 324.434 euro di contributi per il Comune di Teramo con il nuovo decreto. D’Alberto: “Misura di solidarietà, serve a tamponare una situazione di emergenza” | VIDEO

Read Next

Coronavirus, 102 i pazienti ricoverati nel teramano: 3 vittime oggi, tra cui una donna di Castellalto