Teramo, il Consigliere Bartolini richiamato all’ordine dal PD

TERAMO – E’ ritornato il caso Bartolini nel gruppo consiliare del Partito Democratico di Teramo.  A distanza di mesi un  nuovo faccia a faccia tra il Segretario Massimo Speca, il Capogruppo Luca Pilotti e Flavio Bartolini ancora una volta richiamato all’ordine. Dopo le note vicende consiliari dei giorni scorsi, e gli strascichi delle ore successive, evidentemente nel partito (diviso tra le posizioni dei falchi e delle colombe) si  è capito che “malpancismi” di Bartolini dovevano essere inquadrati. Stamane una riunione informale tra i tre avrebbe sancito un ulteriore passaggio. Come? Si starebbe pensando ad un cosiddetto periodo di “Purgatorio”. Da quello che trapela potrebbe esserci stato una sorta di ultimatum nei suoi confronti: un’ultima richiesta di allineamento e inquadramento generale. La sensazione è che potrebbero non essere date altre chance  in tal senso. Da settimane comunque rumors darebbero il Consigliere comunale pronto a passare al partito di Renzi Italia Viva.

 

Read Previous

La Sinfonica con Sipari chiude il decennale all’Aquila e a Roma con il Requiem di Mozart

Read Next

La Di Felice Edizioni alla XX Rassegna dell’Editoria abruzzese