PREVENZIONE TUMORI SENO, AMOROSA INSIEME A KOMEN ABRUZZO 

CASTEL DI SANGRO (L’AQUILA)  – Due giorni intensi il 25 e 26 ottobre per l’Associazione “AmoRosa” all’interno del mese della prevenzione per il tumore al seno. Un successo l’iniziativa del 25 ottobre quando, grazie all’opera prestata gratuitamente dal dottor Alberto Bafile, illustre senologo e dal dottor Renato Di Cerce, stimato professionista, 62 donne hanno potuto fruire di un’opportunita’ importante e cioe’ visita senologica ed ecografia. Soddisfatte e piu’ consapevoli quelle donne, rassicurate dalle parole di chi opera sul campo con estrema competenza.
“AmoRosa ha offerto al territorio un servizio dall’incalcolabile valore umano e dall’altissimo valore professionale in modalita’ gratuita” commenta la presidente dell’associazione, Raffaella Dell’Erede, che aggiunge “ci proponiamo di supportare la prevenzione sul territorio, affianco e con l’egida delle istituzioni sanitarie locali per un’azione ampia e capillare allo stesso tempo”. In Abruzzo, dal 2014, si stima una media di oltre 11mila diagnosi di tumore al seno ogni anno.
La Komen Italia, Associazione Internazionale che si occupa da 20 anni di prevenzione dei tumori della mammella, ha invitato il sodalizio altosangrino alla manifestazione tenutasi il 26 ottobre a Pescara, per la fondazione del Comitato Komen Abruzzo, che opererà in sinergia con le istituzioni e le altre associazioni che si occupano di prevenzione e sostegno alle donne. La neo presidente di Komen Abruzzo, Isabella Marianacci, ha inoltre annunciato l’apertura di sedi in ogni provincia.
“Ci ritroviamo perfettamente nelle parole del professor Masetti” presenza illustre al convegno pescarese del 26 ottobre, commenta ancora la presidente di AmoRosa “il quale ci tiene a sottolineare l’importanza dell’associazionismo che aiuta nei percorsi di malattia ma, moltissimo, in quelli di prevenzione. Le donne attraversate dalla malattia non sono piu’ donne malate ma devono diventare ambasciatrici della prevenzione”. Il prof. Masetti ha anche annunciato in anteprima la “Race for the Cure” in Abruzzo, prevista dal 20 al 22 settembre 2019 a Pescara.

Read Previous

VAL VIBRATA, MULTATE 6 PROSTITUTE PER 3.500 EURO E DENUNCIATO UN 28ENNE PER SPACCIO DI DROGA

Read Next

IMPRESE CHE INNOVANO, DOMANI LA FINALE REGIONALE DEL PREMIO CAMBIAMENTI