Calcio C, Teramo: Martignago e Mungo verso Ravenna e Avellino. Mejiri e Sabatini ceduti al Pineto

TERAMO- Novità ultime nel mercato in uscita del Teramo, che manda i giovani Ahmed Mejri (portiere, 19 anni, prelevato dall’Agnonese con Diakite) ed il terzino destro Marco Sabatini (19 anni da compiere) a “fare le ossa” a Pineto (D/F): per loro un campionato di quarta serie potrebbe rappresentare un ottimo viatico per una migliore e giusta crescita professionale.

Riccardo Martignago è invece vicino, più di sempre, al raggiungimento dell’intesa con il Ravenna e si lavora sui dettagli ultimi dell’operazione; per Domenico Mungo si spalancano nuovamente le porte dell’Avellino, che lo aveva cercato per primo e che negli ultimi giorni ha rilanciato. In questo caso siamo dinanzi ad un contratto importante, di due anni ancora a carico del Teramo, ma l’ex cosentino è fortemente tentato dal “richiamo” di Piero Braglia, che lo conosce meglio di chiunque altro e che non avrebbe difficoltà a rilanciarlo. Con un pò di buonsenso delle parti in causa, l’operazione si chiuderà.

Intanto si apprende che il “buco” lasciato dall’uscita di Cancellotti, potrebbe essere colmato da Richar Lasik: l’atleta che fisicamente sta bene, ha già giocato da quarto difensore di destra nella sua carriera, esattamente a Brescia. Indovinate con chi? Proprio con Massimo Paci, oggi suo allenatore.

Read Previous

Caos trasporti in Abruzzo, Mariani punta l’indice contro Giunta Marsilio

Read Next

Educazione alla montagna, convenzione tra il Parco Nazionale della Majella e il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo