Olimpiadi, Teramo è a Tokyo e l’amministrazione lo ricorda grazie a Gaia

TERAMO – Nella notte tra domenica e lunedì (dalle ore 02:35, tre le batterie sui 1.500 mt) la vedremo alle Olimpiadi: non è una notizia, ma un evento già “nostro” che l’amministrazione comunale di Teramo ha inteso ricordare con un 6×3 dedicato a Gaia, un dolce ed orgoglioso pensiero che supporta tutti coloro che non hanno ancora imparato ad amare Teramo, come si dovrebbe per le nostre cose e per le nostre persone eccellenti.

La gara verrà dopo: andranno avanti le più meritevoli, come sempre avviene nell’atletica leggera, ma Gaia Sabbatini, dalle strade sconnesse della Gammarana di ieri, è lì, e noi tutti con lei. Svegli ed emozionati: Teramo è a Tokyo.

Read Previous

Giulianova, mercoledì 4 agosto sarà presentato “La morte nel bicchiere” di Elso Simone Serpentini

Read Next

Sostenibilità nel turismo: domani incontro al Centro WWF dei Calanchi di Atri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: