VIDEO | Atr Colonnella, vertenza sulla strada del Tribunale: sindacati chiederanno istanza di fallimento

TERAMO –  La vertenza sull’Atr di Colonnella, recentemente anche portata in piazza  con la protesta a Roma, rischia di prendere la strada del Tribunale. Si porterà avanti infatti avanti l’istanza di fallimento. “Eravamo contrari ma non avendo più appoggi e appigli non ci rimane altro”, ha detto in un’intervista il Segretario regionale della Fim Cisl Marco Boccanera.

A latitare, infatti, secondo il Sindacalista, non sarebbe solo la proprietà ma anche la Regione Abruzzo. “In queste ultime settimane abbiamo registrato l’ennesima presa in giro nei confronti del lavoratori, ci aspettavamo che il Presidente della Regione Marco Marsilio tenesse fede a quanto annunciato nell’ultimo incontro a L’Aquila in Emiciclo”.

A tal proposito Boccanera annuncia una nuova manifestazione a L’Aquila sotto la sede regionale. “Cercheremo di svegliarli”.

 

Read Previous

D’Alessandro (IV), senza Mes l’Abruzzo perde 810 mln a tasso zero

Read Next

Il corto di Forcella, girato ad Atri, selezionato per promuovere il cinema italiano in Svezia e in concorso a “Il giro del mondo in 80 corti 2020”