VIDEO | Teramo, Birligea il ragazzo che sa sorridere e che vede la porta

TERAMO – Senza voler caricare di troppe responsabilità Daniel Birligea, c’è chi punta molto sulla freschezza e sulle qualità di questo ragazzo che, nell’estate del 2019 lasciò Palermo per Teramo assieme a Simone Santoro. Ha giocato così tanto poco che l’essere riuscito ad andare in goal sia la stagione scorsa in 7 presenze e con una soltanto da titolare (ricorderete la rete del sofferto 0-1 di Rieti con Di Mascio in panchina – ndr), sia quest’anno con altrettante presenze e con tre soltanto nell’undici base (proprio a Palermo dopo una combinazione efficacissima con Pinzauti – ndr), sono riferimenti che depongono a suo favore.

Chi ha qualità ed una ritrovata condizione fisica, ha nei propri mezzi le potenzialità per affermarsi, prima o poi; riuscisse a farlo nelle prossime due gare, almeno, potrebbe aprirgli le porte ad una stagione, la prossima, nella quale indosserà per il terzo anno consecutivo la maglia del Teramo Calcio. E poi ha una qualità, magari data dai suoi 21 anni compiuti da pochi giorni: sorride!

ASCOLTA DANIEL BIRLIGEA

 

Read Previous

Regione, rinnovato l’Ufficio di Presidenza: Montepara avvicenda D’Incecco

Read Next

Marsilio e Campitelli dal sottosegretario Vannia Gava per la transizione ecologica