Basket B, la Lioficlhem recupera (20:30) con la capolista Vicenza

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Ennesimo turno infrasettimanale per la Liofilchem Roseto, impegnata al PalaMaggetti alle ore 20:30 per il recupero della seconda giornata contro la Tramarossa Vicenza, attualmente al primo posto in classifica con 30 punti all’attivo.
Roseto arriva al grande match rinvigorita dopo l’exploit in Veneto di pochi giorni fa sul campo della Guerriero Padova: 24 i punti in classifica dei biancazzurri, che però hanno ancora tre gare da giocare ( le altre in programma saranno domenica 2 maggio e domenica 9 maggio ). In settimana è tornato ad allenarsi parzialmente con i compagni capitan Antonello Ruggiero, il cui impiego verrà deciso solamente a ridosso della palla a due, mentre per quanto riguarda Andrea Pastore impossibile un suo recupero per domani.
I veneti arrivano al match in Abruzzo con un ruolino di marcia perfetto, 5 vittorie consecutive, primo posto conquistato e fiducia che cresce gara dopo gara: numeri alla mano la compagine vicentina segna in media 74,6 punti a gara ( subendone 64,2 miglior difesa del girone ), con il 54% da due, il 31 da tre e il 64% ai liberi, arpionando oltre 38 rimbalzi a gara e dando via 13,6 assist  a incontro.
Curiosità: l’allenatore della Tramarossa è Cesare “Cece” Ciocca, nelle ultime due stagioni in Abruzzo sulla panchina di Giulianova, in cui ha avuto nel ruolo di vice coach Nando Francani.
Lo starting five di coach Ciocca dovrebbe prevedere in cabina di regia il classe 2000 Alfonso Zampogna, oltre 7 punti con il 38% da tre, nello spot di 2 ecco Stefano Cernivani, ex Ravenna, Borgosesia e Porto S.Elpidio  che sta segnando quasi 11 punti a incontro, il terzo esterno sarà l’ex Giulianova Shaquille Hidalgo, giocatore molto fisico e miglior realizzatore di squadra con 15 punti, a cui aggiunge 6 rimbalzi e quasi 5 assist, sotto le plance Nicola Bastone, 10,7 punti con 5 rimbalzi e il 40% da tre, e l’oriundo Diego Corral, alla sua quarta stagione in canotta biancorossa, al momento con medie importanti, 12,9 punti e 6,4 rimbalzi. Dalla panchina occhio alle giocate di Raphael Chiti, oltre 10 punti per il classe ’99, Marcello Piccoli è il jolly tuttofare, Petracca dà respiro ai lunghi titolari mentre Demarchi cambia il duo Zampogna-Cernivani.
Il match sarà visibile in diretta sulla piattaforma LNP Pass.
Arbitri dell’incontro saranno Edoardo Ugolini di Forlì e Andrea Cassinadri di Bibbiano (RE) – Ufficio Stampa

Read Previous

VIDEO | Controguerra: l’olio che verrà, esperti e produttori a confronto

Read Next

Lettera firmata in risposta a “Cosa Succede in Città” sulle vaccinazioni