Montorio, va in arresto cardiaco in un bar: salvato dal defibrillatore

MONTORIO – Salvato da un attacco cardiaco grazie alle manovre di BLSD con l’utilizzo di un defribillatore. E’ accaduto a Montorio al Vomano all’interno del bar “Andy e Mary” attorno alle 19:00. Un 39enne è andato in arresto cardiaco e solo l’intervento celere della Croce Bianca lo ha salvato. L’uomo è stato portato in seguito all’Ospedale “Mazzini” di Teramo.

Read Previous

Alba Adriatica, Sindaco Casciotti replica a Quaresimale su fondi erosione: “Nessun finanziamento è perso”

Read Next

La Proloco di Pineto incontra i commercianti