RICORDO DEL MAESTRO DELLO SPORT MARCO ETTORRE: SABATO 1° DICEMBRE A GIULIANOVA

GIULIANOVA – Sabato 1° dicembre dalle ore 17, presso la Sala Buozzi (Largo Acerbo) a Giulianova Paese, si terrà il “Ricordo del Maestro dello Sport Marco Ettorre”, con la presentazione del libro di Riccardo Nori dal titolo “Il Maestro dello Sport Marco Ettorre” edito dalla casa editrice abruzzese Ricerche&Redazioni. Prenderanno parte alla presentazione dialogando con l’autore del volume: Concetta Balsorio, presidente del Comitato Regionale FIDAL Abruzzo, la storica Donatella Stacchiotti, il vice-presidente vicario del Comitato Regionale FIDAL Abruzzo Luigi Chiodi, anche presidente della A.S.D. Ecologica G Giulianova, società nella quale il professor Marco Ettorre è stato instancabile allenatore e straordinario animatore di numerosissime iniziative; il professor Claudio Mazzaufo, coordinatore nazionale settore salti, lanci e prove multiple, che è stato uno dei principali allievi del Maestro Ettorre; il professor Nicola Candeloro, direttore emerito del Centro di Preparazione Olimpica di Formia. A moderare l’incontro di sabato, patrocinato dalla Città di Giulianova, dalla A.S.D. Ecologica G Giulianova e dal Comitato Nazionale Italiano per il Fair Play, il giornalista Walter De Berardinis.

Dalla quarta di copertina del volume:
“Unaraccoltadi testimonianze e documentazioni fotografiche che aiutano a ricostruire la figura del Maestro dello Sport Marco Ettorre (Giulianova, 1945-2015). Dalle pagine del volume emerge un commosso ricordo del Maestro: una lunga lista di colleghi, amici, allievi, divenuti nel tempo confidenti e affezionati ammiratori sia del tecnico che del capace organizzatore di eventisportivi.Innumerevoli i ragazzi che negli anni ha prima scoperto e poi avviato a ottenere brillanti risultati in campo sportivo, ma soprattutto formati con quel senso di etica e sacrificio che hanno sempre rappresentato il suo biglietto da visita.Marco Ettorre è riuscito negli anni a imporsi come tecnico e scopritore di talenti, facendosi apprezzare per la sua straordinaria umanità, l’indiscussa capacità tecnica e le grandi doti organizzative”.

Dal sito istituzionale del Comitato Regionale FIDAL Abruzzo:
“A tre anni e mezzo dalla sua scomparsa, è ancora vivo il ricordo di uno dei più importanti maestri della storia dell’atletica abruzzese, che ha lanciato molti giovani ai vertici dell’atletica italiana. Un libro, sulla lunga attività di Marco Ettorre, è un riconoscimento dovuto a chi ha dedicato un’intera vita all’atletica, prima da atleta e poi da tecnico e, anche, da maestro di vita e di valori morali”.

 

Read Previous

PINETO, INTERVENTI SU TUTTO IL TERRITORIO PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO

Read Next

ADRIATICA PRESS: SIMONE AROMANDO GUARDA AL FUTURO CON FIDUCIA