Aggiornamento: finisce 1-1 il posticipo tra Sambenedettese e SN Notaresco per un pari che soddisfa appieno la squadra dello squalificato Tiziano De Patre. Da segnalare la grande prestazione del portiere notareschino Shiba, probabilmente il migliore in campo.

TERAMO – Mentre scriviamo manca la disputa della gara Sambenedettese- SN Notaresco (ore 18:30); nel ricordare la vittoria conseguita sabato dall’Avezzano sul campo del Cynthialbalonga (0-2), nel turno infrasettimanale odierno, valido per la quarta di andata in serie D/F, spicca la prima vittoria in campionato della Vastese (5-2), trovatasi due volte in svantaggio, prima di ribaltare la situazione nel secondo tempo, dominato: era già successo nel rocambolesco pari casalingo con 8 reti nella gara interna precedente contro il Trastevere. Non va oltre lo 0-0 sul campo del Vastogirardi il Pineto, che ancora una volta parte con il freno a mano tirato. Sconfitta che brucia, invece, per il Chieti a Montegiorgio, con i marchigiani che vincono 1-0 centrando i primi punti del campionato dopo le tre sconfitte rimediate nelle prime tre giornate: per i neroverdi si tratta della seconda battuta consecutiva dopo il capitombolo casalingo contro la Sambenedettese nel turno precedente. Nettissime la vittoria del Senigallia (3-0) contro la Nuova Florida mentre il solo exploit lo colleziona, prima che si completi la giornata, il Tolentino (1-3) sul terreno di gioco del Matese. Vittoria ricca di goal quella conseguita dal Fano, nel corso della quale i granata di casa dell’ex biancorosso Furlan hanno battuto 3-2 il Trastevere.

La nuova classifica: Avezzano 9 – Tolentino, Fano e Porto d’Ascoli 8 – Sambenedettese,Trastevere, Vastogirardi e Senigallia 7,  Cynthialbalonga e Chieti 6, SN Notaresco, Vastese e Pineto 5, Nuova Florida 4, Montegiorgio 3, Termoli, Matese e Roma City 1